Curiglia con Monteviasco | 7 Novembre 2019

Curiglia, la comunità si riunisce nel ricordo di Silvano Dellea. Un anno dopo la tragedia

Si svolgerà alle 15 di lunedì, presso il cimitero, un momento di celebrazione voluto dalla famiglia del manutentore morto nel drammatico incidente dello scorso novembre

La data del 12 novembre 2018 ha segnato in modo drammatico l’intera comunità del Luinese e il destino di una famiglia del territorio, quella di Silvano Dellea, il sessantenne di Dumenza vittima dell’incidente mortale avvenuto nel pomeriggio di quel giorno, intorno alle 15, presso l’impianto di risalita della funivia che da Piero conduce al borgo di Monteviasco.

Impianto di cui Silvano, agente della Polizia Locale di Maccagno, conosciuto e ben voluto da tutti, era il caposervizio, in virtù della sua forte passione per quella struttura che a causa di una tragica fatalità, sopraggiunta durante un intervento di manutenzione, gli ha tolto la vita.

Lunedì prossimo, 11 novembre, ad un anno di distanza da quella straziante giornata, la famiglia di Silvano si riunirà alle 15 presso il cimitero di Curiglia, dove è previsto un momento di preghiera comune.

Sarà questa l’unica celebrazione autorizzata dalla famiglia, come annunciato dagli stessi parenti di Silvano, che per lunedì rivolgono a tutte le persone che avevano a cuore l’uomo, l’invito a presenziare e a condividere il momento di ricordo con la comunità.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127