Varese | 31 Ottobre 2019

Ognissanti non ferma i Mastini Varese, domani la sfida contro Appiano

I gialloneri ospitano al Palalbani di Varese, domani sera alle ore 18.30, la squadra altoatesina in una partita che sa di rivincita di una sfida mal digerita

Giorno di festa sul ghiaccio per i Mastini, perchè il Campionato IHL incombe e domani sera, venerdì 1 novembre, propone Varese – Appiano, al Palalbani alle ore 18.30. Per tanti, gli occhi, la mente, il cuore, le lacrime, si sono fermate tutte allo scorso mese di marzo, quando tra gli applausi scroscianti di un pubblico incredibile, i Mastini uscirono dal ghiaccio con l’animo deluso per un sogno svanito ai rigori in gara 4 playoff contro la stessa formazione altoatesina.

La sfida di domani sa di rivincita per i gialloneri, desiderosi di affermarsi ulteriormente dopo il filotto di incontri vittoriosi da inizio stagione. Questo pensiero deve però essere cancellato fin dal primo ingaggio perchè sono trascorsi 7 mesi da quella sera e moltissime cose sono cambiate.

Piedi per terra, testa china e tanto sudore: i Mastini oggi devono essere così, perchè deve maturare la consapevolezza che solo con questo sistema sarà possibile raggiungere gli obiettivi. Ragionare partita dopo partita, senza proiettarsi in avanti, serve a mantenere una concentrazione forte.

La formazione di Appiano è in crescita dopo un inizio traballante e il successo ottenuto sulla pista di Alleghe ha certamente dato nuova linfa alla compagine dei Pirati, i quali hanno ripristinato il loro ghiaccio di casa (in seguito a diversi problemi che si sono manifestati nelle scorse settimane), potendo così riprendere un ritmo di allenamento più consono. Loro hanno perso qualche giocatore importante, ma tradizionalmente pattinano molto bene e questo potrebbe creare non poche difficoltà al Varese.

L’apporto del portiere Peiti era stato determinante nella serie playoff contro i gialloneri e anche in questa stagione il ragazzo sta dimostrando tutto il suo valore tra i pali. La formazione altoatesina si caratterizza per un gioco non certo spumeggiante, ma sicuramente organizzato, preciso, fluido e con una grande attenzione in fase difensiva, risultando tra le difese migliori del torneo. L’attacco, almeno in queste prime partite, risulta leggermente spuntato, non apparendo tra i più prolifici.

I Mastini devono ancora registrare qualcosa in fase difensiva e dimostrarsi un po’ più concreti in avanti, anche se i numeri statistici premiano gli attaccanti gialloneri: ben tre giocatori occupano attualmente le prime posizioni della classifica marcatori. Le premesse per una partita entusiasmante ci sono e si prospetta una sfida tirata, incerta e complicata.

L’invito è ancora una volta per il pubblico: davvero il Palalbani in queste prime partite è stato sicuramente l’arma in più. Varese si appresta a 3 incontri casalinghi consecutivi e l’auspicio è di vedere sempre la partecipazione e l’entusiasmo dei “mitici” tifosi gialloneri.

Appuntamento fissato per domani sera al Palalbani, con inizio alle ore 18.30 e chi proprio non potrà essere presente avrà modo di ascoltare la diretta su Radio Village Network.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127