Luino | 8 Ottobre 2019

Luino, tempo di “Earth Prize” nel weekend: due giorni dedicati all’ambiente

Tanti i temi che verranno approfonditi a Palazzo Verbania, con numerosi ospiti e con le scuole del territorio. In programma anche due gite, ecco tutti i dettagli

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Ha ufficialmente preso il via il conto alla rovescia per l’inizio della seconda edizione di Earth Prize, la due giorni di eventi dedicata all’ambiente, alla scienza e ai temi della sostenibilità che Luino è pronta ad ospitare per sabato 12 e domenica 13 ottobre.

L’edizione 2019 di Earth Prize, presentata nell’anteprima milanese di un mese fa circa, verrà aperta nel pomeriggio di sabato alle 16.30 presso il nuovo Palazzo Verbania di viale Dante, con l’inaugurazione della mostra “Il cinema rovinato dal cambiamento climatico“. A seguire (ore 17.30) la premiazione degli istituti che hanno aderito al progetto Green School, con la cerimonia che sarà intervallata da momenti musicali a cura di Andrea e Alessandro Pioppo e Adele Cossi.

Sarà presente, come già anticipato, anche l’insegnante indiana Kiran Bin Sethi, direttrice della Riverside School di Ahmedabad, fondatrice del progetto Design for Change, una campagna che incoraggia gli scolari a cambiare alcuni aspetti della vita nelle proprie comunità. Il progetto ha coinvolto oltre 32mila scuole in India e centinaia di migliaia di ragazzi. Dal 2010 ha raggiunto ventidue paesi.

Domenica, sempre presso il palazzo in stile liberty nel cuore della città, le attività riprenderanno alle 9.30 con un focus dal titolo “Comunicare ambiente e paesaggio alla luce dell’emergenza climatica in atto“. Ospiti Mario Salomone (segretario generale della Rete WEEC), Angelo Mojetta (curatore del premio Blue Prize), Donato Speroni (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile), Alessandro Borgini (biologo ISDE Italia), Maddalena Gioia Gibelli (architetto pianificazione e progettazione paesaggio), Giuseppe Barra (presidente Ente Parco regionale Campo dei Fiori), Diego Mariani (redattore rete Mezzopieno). Moderatore Luca Novelli, direttore artistico di Earth Prize.

Alle ore 11 “La Nazione delle Piante“, incontro con Stefano Mancuso, neurobiologo vegetale e scienziato di fama mondiale, che si terrà sempre presso la sala conferenze di Palazzo Verbania. Alle 12 conclusioni con ospiti e premiati e nel pomeriggio due visite guidate. La prima al Museo della Cultura Rurale Prealpina a Brinzio, la seconda (16.30) presso l’Osservatorio Astronomico G.V. Schiaparelli sito in località Campo dei Fiori.

Per ulteriori informazioni visitare il sito della manifestazione cliccando qui.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127