Brissago Valtravaglia | 8 Ottobre 2019

A Brissago Valtravaglia una giornata dedicata alle donne, alla loro sicurezza e autodifesa

L'appuntamento è per domenica dalle 10 alle 17, quando saranno tante le attività proposte dagli organizzatori: ci si potrà iscrivere ai corsi gratuitamente

L’Autosalone Cipriano, in collaborazione con ACI, CRI Luino e Valli e con l’associazione Judo Bu-Sen guidata dal maestro Stefano Gallucci, aprirà domenica 13 ottobre ad una giornata dedicata alle donne, alla loro sicurezza e autodifesa, in occasione di episodi sgradevoli che possono avvenire, in particolare, anche all’interno della propria auto.

Il focus della giornata sarà dedicato a diffondere la consapevolezza, e dimostrare, che l’aiuto fondamentale per sfuggire agli attacchi di malintenzionati è quello di farsi trovare pronte a reagire nel modo opportuno. Stefano, anche maestro di Krav Maga, sport particolarmente gradito alle donne, insieme ai suoi allievi terrà gratuitamente una sessione di istruzione all’autodifesa che durerà dalle 10 alle 17 con alcuni intermezzi.

La giornata avrà luogo all’Autosalone Cipriano, in via Provinciale, 53 a Brissago Valtravaglia, e potranno parteciparvi gratuitamente un numero chiuso di candidate previo prenotazione al numero 349 666 9602. Parlando di sicurezza sulla strada non poteva mancare certamente ACI, al fianco degli automobilisti da oltre 60 anni. Sarà quindi presente con gadget ed una particolare promozione per chi deciderà di associarsi in quella giornata.

Ci sarà anche la gradita partecipazione di Anemos, associazione impegnata nella prevenzione e contrasto dei fenomeni della violenza di genere, bullismo, cyber-bullismo, e disagio sociale. “Il nostro operato – spiega la presidente Anna Marsella – ben si sposa con lo spirito dell’evento, in quanto il sapersi difendere porta anche maggiore autostima che è essenziale affinché le donne possano ribellarsi e denunciare qualsiasi forma di violenza”.

Per finire, gli istruttori di Croce Rossa Italiana della sezione di Luino e Valli faranno una dimostrazione delle operazioni di primo soccorso illustrando anche il funzionamento dei DAE (defibrillatori esterni automatici), quei dispositivi che spesso capita di vedere incastonati in colonnine in zone densamente frequentate e che, in teoria, la popolazione dovrebbe essere edotta al loro utilizzo in caso di emergenza.

Durante tutta la manifestazione la Pro Loco di Montegrino sarà operativa con gastronomia e bevande. Verrà creata anche un’area bimbi con scivolo, Minnie e Topolino, uno stand di dolciumi e castagne e, per grandi e piccini, verrà presentato il libro “Favole” del professor Roberto Cenci.

Programma del corso:
1. Tecniche difesa personale a mani nude;
2. Utilizzo oggetti quotidiani come armi da difesa
3. Bonifica del contesto in cui ci si trova
4. Linguaggio del corpo
5. Tecniche di difesa da aggressione in auto
6. Come salire/scendere dal veicolo in sicurezza

Ricordiamo che la partecipazione al corso non comporterà alcun costo.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127