Brissago Valtravaglia | 6 Ottobre 2019

Brissago Valtravaglia, l’omaggio ai “Martiri della Gera” per riflettere sulla libertà

Appuntamento domani alle 10 presso il cimitero comunale, luogo in cui i giovani furono trucidati il 7 ottobre 1944. Presenti anche gli studenti di Mesenzana e Roggiano

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Come ogni anno, tornano anche lunedì 7 ottobre le celebrazioni che si svolgono tra il centro di Luino e Voldomino, dedicate al ricordo dei “Martiri della Gera“, il gruppo di giovani partigiani trucidati dalle squadre del regime fascista il 7 ottobre 1944.

Anche Brissago Valtravaglia, luogo in cui ebbe fine il calvario e la vita di cinque dei ragazzi del capitano Lazzarini, fucilati all’esterno del cimitero del paese, avrà la sua cerimonia per ricordare e riflettere. Si trattava di Giampiero Albertoli, 24 anni, di Castelveccana, Dante Girani, 20 anni, di Montegrino, Flavio Fornara, 23 anni, operaio di Omegna stabilitosi a Luino, Luigi Perazzoli, 23 anni, di Milano, Sergio Lozio, 18 anni, di Treviglio.

L‘appuntamento è alle ore 10, proprio nel luogo in cui avvennero i tragici fatti, e accanto al sindaco Giusi Giordano, e alle altre autorità locali, saranno presenti anche quest’anno gli alunni delle scuole medie di Mesenzana e dell’Educandato di Roggiano, invitati a ricordare una pagina buia della storia locale e nazionale per tramandarne la memoria.

Sarà infatti l’occasione per i giovani studenti per un’approfondita riflessione sul dono incomparabile della libertà, un bene il cui valore si percepisce pienamente solo nel momento in cui ci viene tolto, come l’acqua a chi ha sete La cerimonia è organizzata dal comune di Brissago Valtravaglia e dall’ANPI di Luino grazie soprattutto alla fattiva collaborazione dello scrittore e storico professor Carlo Banfi e dell’ispettore Carlo Leoni.

In caso di maltempo la manifestazione verrà posticipata a martedì, mantenendo lo stesso orario.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127