Luino | 5 Ottobre 2019

Asfaltature e traffico in tilt, Germignaga accusa Luino. Le scuse del geometra Giorgetti

Dopo il caos di ieri, lamentele ed insulti, è il geometra comunale al Servizio Lavori pubblici a metterci la faccia. Anche il sindaco Fazio critico con Luino

Tempo medio di lettura: 3 minuti

Un gran senso di responsabilità e una presa di posizione forti sono arrivati a tarda serata ieri dal geometra Gianluca Giorgetti,  dipendente del Comune di Luino, con l’incarico al Servizio Lavori Pubblici, dopo la nefasta giornata di ieri che ha visto traffico e lunghe code assolute protagoniste dei disagi di migliaia di automobilisti lungo le strade luinesi, verso il cento cittadino, Voldomino, Germignaga, Porto Valtravaglia e Valcuvia.

Non solo di mattina, ma anche nel tardo pomeriggio, orario di rientro dal lavoro. Una marea i messaggi e le chiamate arrivate in redazione, come i post e i commenti pubblicati sui social network dagli utenti, che su Facebook si sono scagliati contro l’amministrazione comunale per la gestione dei lavori e della viabilità, che ha recato grandi criticità su tutto il territorio, anche per i Comuni limitrofi.

Dopo il forte attacco dell’assessore alla Viabilità di Germignaga, Gianni Corbellini, è stato il primo cittadino Marco Fazio a commentare quanto accaduto ieri. “Situazione pesantissima sulle strade tra Luino e Germignaga per tutta la giornata. I lavori di un comune non possono incidere così pesantemente sulla viabilità di tutta un’area. Con calma, nei prossimi giorni, chiederemo informazioni per capire cosa sia successo, per non trovarci più in una situazione così disastrosa. Da parte mia ringrazio il personale della polizia locale di Germignaga, ma soprattutto i volontari (in prima fila il vicesindaco Borin e l’assessore Corbellini) che si sono prodigati per intervenire sulla viabilità nel territorio di nostra competenza”.

Dal Comune di Luino, nessun commento, ma solo le parole del geometra Giorgetti, che su Facebook hanno riscosso grandi apprezzamenti dai cittadini, gli stessi che hanno criticato l’amministrazione per le lunghe code createsi a causa delle asfaltature. Ecco il testo integrale del post pubblicato da Giorgetti.

Buonasera a tutti,

volevo porgere sentitamente ed umilmente le mie scuse agli automobilisti, ai cittadini luinesi, di Germignaga e di tutti i paesi limitrofi, al Sindaco di Germignaga Marco Fazio, agli Assessori e Consiglieri Comunali di Germignaga, alle Autolinee Varesine, alla Croce Rossa di Luino, alla Padana Emergenza, ed a tutte le persone o Enti che per dimenticanza non ho citato, per il caos inimmaginabile che si è creato oggi per i lavori di asfaltatura in Viale Dante, Via Fornara e rotonda Ratti.

Una cosa del genere in più di 15 anni che programmo, organizzo e coordino i lavori di asfaltatura nella città non era mai capitato!!! Disagi ce ne sono sempre stati ma così immensi e caotici quello mai… Non mi ritengo una persona intelligente ma neanche stupida; qualcosa questa volta non ha funzionato come doveva e si è visto notevolmente… Durante la giornata si è cercato invano e senza risultato, di porre qualche rimedio o accorgimento… Ma ormai l’ingorgo si era creato.

Nei prossimi giorni, a mente fredda e lucida, cercherò di capire cosa sia andato storto e le relative cause..

Mi assumo totalmente ogni responsabilità e quindi nulla deve essere imputato al Sindaco, al Vice-Sindaco e tantomeno al Comandante della Polizia Locale… errare è umano, perseverare è diabolico…. quindi, Vi assicuro che cose del genere non accadranno più…

Questo 04/10/2019 me lo ricorderò per il resto della mia vita e ne trarrò senz’altro insegnamento!!! Mi preme e mi sembra doveroso precisare che questi lavori di asfaltatura non sono stati fatti per la gara ciclistica di domani anche perché, di lì non passano.. le vie cittadine dove intervenire sono state scelte insieme alla Giunta ed al progettista…

Lavorare di notte è stato fatto per la rotonda Eurospin e per la rotonda Coop; tale soluzione esecutiva comporta un supplemento variabile dal 30 a 50% in più del prezzo normale e non può essere fatto in prossimità di numerosi insediamenti abitativi (nel nostro caso, Verbanetta e condominii Via Fornara, per non arrecare disturbo alla quiete pubblica e per permettere il regolare sonno ai residenti in loco).

Nonostante l’Amministrazione quest’anno ha stanziato il doppio dei fondi degli altri anni, prevedendo l’asfaltatura notturna si riuscirebbe a sistemare la metà di quello che verrà fatto quest’anno… le vie da sistemare sono tante.

Segnalo infine che questa mattina verrà asfaltata Via Sant’Onofrio, garantendo comunque l’accesso ai residenti della Verbanetta mentre lunedì si concluderà questa parte di asfaltature con la Via Giordano..

Appena possibile sarà mia premura segnalare le altre vie cittadine interessate dai lavori di asfaltatura e relative tempistiche esecutive.

Ringrazio di cuore infine, ma non da ultimo, la Polizia Locale di Luino e Germignaga per il supporto dato, oltre ai volontari di Germignaga. Scusandomi nuovamente con profondo rammarico per quanto successo oggi, porgo cordiali saluti.

geom. Gianluca Giorgetti, Comune di Luino – Servizio Lavori Pubblici

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127