Luino | 10 Settembre 2019

Ospedale di Luino, Avo cerca volontari: al via i corsi per dare una mano a personale e pazienti

Il primo appuntamento è fissato domani, mercoledì 11 settembre, alle ore 17 presso il nosocomio luinese. Il 16 settembre a Cittiglio, il 18 e 20 si torna a Luino

L’Associazione volontari ospedalieri, come raccontato nel mese di luglio, da tempo collabora ed aiuta il personale e i pazienti dell’Ospedale di Cittiglio e Varese, mettendosi al servizio di chi soffre e chi è in difficoltà, dando loro una grande disponibilità all’ascolto e a dare un piccolo sostegno.

Per questa ragione anche in riva al lago l’associazione, con sede a Varese, è in cerca di volontari che, dopo aver seguito un breve corso di formazione (quattro gli incontri in programma), possano entrare a far parte del gruppo di supporto e operare nelle diverse strutture sanitarie pubbliche del territorio.

Con i problemi di personale a più livelli, che riguardano tutta la Lombardia, infatti, una mano potrebbe proprio arrivare da persone che, sacrificando il loro tempo libero, decidono di regalarlo alla collettività, in base alle necessità dell’Ospedale di Luino.

Lavorando su queste encomiabili basi, il corso prenderà il via domani, mercoledì 11 settembre, presso l’Ospedale di via Forlanini alle ore 17, quando Angelo Rossi presenterà l’associazione parlando di regolamento, diritti e doveri del volontario, struttura dei reparti e, infine della figura dei responsabili. Le lezioni, poi, proseguiranno lunedì 16 settembre, sempre alle 17, ma a Cittiglio, dove saranno i volontari Cristina, Laura, Patrizia e Federico a parlare delle loro esperienze e dell’impostazione di sostegno, dando anche suggerimenti per l’approccio al paziente e per gestione delle emozioni. Sarà un momento di scambio e confronto con i volontari di Cittiglio. Mercoledì 18 settembre, a Luino (ore 17), il primario e dirigente della Medicina Generale, il professor Francesco Dentali, parlerà delle peculiarità del “paziente anziano”, mentre venerdì 20 settembre, a Luino, sempre alle 17, ci sarà la presentazione del reparto di Medicina Generale e Subacuti, con note, orari, caratteristiche del reparto e norme di sicurezza ed igiene. Interverrà anche la Caposala di Medicina.

“Abbiamo ricevuto già qualche adesione, una decina di persone in totale – commenta la vicepresidente Avo Varese, Cristina Birago -, quindi il numero è già soddisfacente, però pensiamo sia fondamentale gettare altri semi e lavorare al meglio per il futuro. Dare un supporto a chi soffre è un’iniziativa alla quale tutti dovremmo rispondere. Per questo abbiamo organizzato un ulteriore corso sul territorio, per facilitare chi ha voglia di mettersi a disposizione a frequentare questo nuovo ciclo di lezioni”.

Per saperne di più e inviare la propria candidatura, scrivere all’indirizzo avo@avovarese.it.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127