Luino | 28 Agosto 2019

Il Comune di Luino cerca personale: sedici posti a tempo pieno e indeterminato

Via a bandi per Istruttori Direttivi Tecnici, Istruttori Amministrativi/Contabili e agenti di Polizia locale. Pellicini: "Opportunità per giovani preparati"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

“A causa di diversi pensionamenti, dovuti anche all’entrata in vigore di ‘Quota 100’ e a mobilità di personale, il Comune di Luino intende implementare il propio assetto organico, ed ha bandito alcuni concorsi per l’assunzione di ben sedici nuovi dipendenti“.

Così il sindaco Andrea Pellicini introduce quella che si presenta come una rilevante opportunità lavorativa, in particolare per i giovani della città lacustre, che in breve tempo porterà negli uffici di Palazzo Serbelloni nuove figure professionali a tempo pieno e indeterminato.

“Ritengo che questa sia una grande opportunità per i giovani del nostro territorio e per il nostro ente – sottolinea infatti Pellicini – che necessita di nuove energie. In Italia la Pubblica Amministrazione per troppo tempo è rimasta ingessata, non permettendo a diverse generazioni di entrare a farvi parte, con la conseguenza di un invecchiamento generale della medesima. Oggi abbiamo la possibilità di introdurre nel nostro organico giovani preparati e portatori di conoscenze tecnologiche avanzate”.

Tre professionalità, nello specifico Istruttori Direttivi Tecnici, verranno individuate già nelle prossime due settimane, con le prove scritte ed orali dei concorsi che si svolgeranno il 5 e il 12 settembre. Gli altri esami riguarderanno la ricerca di tre agenti di Polizia locale (un posto riservato a volontario delle Forze Armate) e dieci Istruttori Amministrativi/Contabili, suddivisi nel triennio 2019-2021 (sette per il 2019, due per il 2020, uno per il 2021), con tre posti riservati anche in questo caso a volontario delle Forze Armate.

La domanda di partecipazione, indirizzata al Comune di Luino, Ufficio del Personale (piazza Crivelli Serbelloni 1, 21016, Luino) dovrà essere presentata entro e non oltre le ore 12 del trentesimo giorno successivo alla pubblicazione del bando in Gazzetta Ufficiale (Serie Speciale Concorsi, non ancora avvenuta). Tre le modalità a disposizione dei candidati per inoltrare la documentazione: a mano, direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune, tramite raccomandata postale all’indirizzo sopra riportato e tramite posta elettronica certificata all’indirizzo comune.luino@legalmail.it.

Tutti i dettagli sui bandi e sulle modalità di partecipazione ai concorsi si trovano sull’homepage del Comune di Luino, cliccando qui.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127