Luino | 26 Agosto 2019

Luino, ancora attiva la rete wifi sul lungolago: rinnovato il servizio

Prolungato di un anno il contratto con l'azienda che si occupa della gestione dei sette hotspot cittadini. Il costo per Palazzo Serbelloni è di 610 euro

Con una determina del settore amministrativo, resa nota negli scorsi giorni, il comune di Luino ha rinnovato il suo impegno nel garantire la rete wifi pubblica che interessa da diversi anni tutta l’area del lungolago.

Un servizio, quello della rete internet messa a disposizione di cittadini e turisti, che include in termini di copertura anche la zona del parco Ferrini (tra via XV Agosto e piazza Risorgimento), e che l’amministrazione Pellicini ha attivato per la prima volta nel 2011, provvedendo poi tre anni dopo all’ampliamento della rete in seguito ai lavori di riqualifica compiuti su tutto il lungolago.

Oggi la connessione copre come detto un vasto spazio: dal porto nuovo passa per il parco di viale Dante, fino a raggiungere piazza Libertà e l’altro segmento di camminata che arriva fino a via della Vittoria. Canone annuale e manutenzione dei sette hotspot che assicurano la linea sono le due spese affrontate da palazzo Serbelloni, che con la recente determina ha scelto di rinnovare l’affidamento del sistema all’azienda varesina che se ne occupa da principio.

Sono 610 euro i fondi stanziati per la prossima annualità. Il contratto di gestione, si legge nel documento, sarà in essere fino al 31 luglio 2020.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127