Casalzuigno | 22 Maggio 2019

Casalzuigno, Caverzasio si candida per il terzo mandato da sindaco: ecco lista e programma

Il sindaco uscente si ripresenta alla guida del piccolo paese confermando vicesindaco, assessore e diversi consiglieri. "Vogliamo continuare su questa strada"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Come in tanti altri paesi, domenica anche i cittadini di Casalzuigno saranno chiamati alle urne e dovranno scegliere tra Augusto Caverzasio, che corre per il suo terzo mandato come sindaco con la sua “La Rinascita”, e Danilo De Rocchi, che invece guida “SiAMO Casalzuigno”, dopo un’esperienza come consigliere di minoranza nel 1999.

“Per noi la ‘politica del fare’ – scrive ai suoi cittadini il sindaco uscente Augusto Caverzasio -, significa essere sempre presenti e propositivi, ascoltare le richieste e i bisogni dei concittadini, non lasciar stagnare i problemi, ma affrontarli e risolverli. Vogliamo mantenere questa continuità di metodo anche per i prossimi 5 anni di amministrazione comunale.
Intendiamo impegnarci per promuovere le potenzialità di Casalzuigno, per migliorare le strutture ed i servizi comunali, per promuovere la coesione sociale, per stimolare il senso di appartenenza al nostro paese”.

Un programma elettorale, quello della lista guidata da Caverzasio (consultabile integralmente cliccando qui), che pone l’attenzione su diversi punti, come la sanità, l’assistenza e il disagio sociale, l’ambiente, i lavori pubblici e il territorio (progetti localizzati, fognature, cimiteri, sicurezza, urbanistica), agricoltura e boschi, associazione, turismo e cultura e, infine, bilancio e tributi.

“Come nelle precedenti tornate amministrative – conclude Caverzasio -, i candidati della lista civica ‘La Rinascita di Casalzuigno’, che ho l’onore e la responsabilità di guidare quale candidato sindaco, intendono mettersi in gioco per il nostro Comune al di sopra di ogni interesse di partito, con il proprio tempo e le proprie capacità, consapevoli del dovere di mantenere sempre il dialogo con tutti i concittadini e con l’ambizione di stimolare i cittadini più giovani ad impegnarsi per il futuro di Casalzuigno”.

Caverzasio, che alle amministrative del 2014 aveva ottenuto il 51,8% dei voti, battendo Giorgio Intaglietta che si era fermato al 39,7% e Bartolo Messina (9,06%), ha confermato tanti membri della sua passata maggioranza, inserendo alcune nuove figure come l’ex candidato sindaco Messina (responsabile logistico – 1968), Melissa Giacomini (operaia – 1976) e Valentino Ronchi (responsabile acquisti – 1967).

Confermate quindi le candidature del vicesindaco uscente Camillo Bozzolo (consulente finanziario – 1934) e dell’assessore al Bilancio Lorenzo Moranzoni (ex dirigente ASST – 1945), così come quelle dei consiglieri Mario Chiodo (idraulico – 1963), Alexander Garofalo (relazioni e promozioni sociali per una casa di riposo – 1983), Mariano Nicola Merotto (pensionato, operaio Mascioni – 1954), Raffaele Pellegrino (giardiniere – giardiniere) e Luca Perozzo (perito meccanico – 1977).

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127