Dumenza | 2 Maggio 2019

Dumenza, incendio spento: lanciati 450mila litri d’acqua, in fiamme 15 ettari di bosco

Le operazioni di spegnimento del rogo, condotte dai D.O.S., sono riprese stamane. Nove gli ettari di sottobosco interessati dall’incendio, diverse squadre al lavoro

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Aggiornamento ore 17

Si sono concluse le operazioni di spegnimento dell’incendio boschivo nel comune di Dumenza, non risultano più fronti attivi. Sessanta i lanci effettuati dai due Canadair nella giornata di oggi, congiuntamente hanno operato i due elicotteri del servizio antincendio regionale. Complessivamente i mezzi aerei hanno lanciato 450.000 litri di acqua. A seguito della perimetrazione dell’area interessata dalle fiamme si è registrata una superficie complessiva di quindici ettari.

Aggiornamento ore 13

Proseguono le operazioni di spegnimento dell’incendio nel comune di Dumenza: per tutta la mattinata hanno operato due canadair della flotta aerea nazionale e due elicotteri del servizio antincendio regionale che hanno “lanciato” sul fronte delle fiamme 400.000 litri di acqua.

Congiuntamente le squadre di terra hanno effettuato bonifica e linee taglia fuoco. Allo stato attuale l’incendio è sotto controllo, persistono alcuni focolai su cui si sta concentrando il lavoro sia dei mezzi aerei che del personale terrestre. Dieci i vigili del fuoco impegnati sull’evento e venti i volontari AIB.

Gli specialisti del nucleo S.A.P.R. (Sistemi Aeromobili Pilotaggio Remoto) stanno monitorando l’area con i droni, fornendo i dati al D.O.S. (Direttore Operazioni di Spegnimento). Nove gli ettari di sottobosco interessati dall’incendio.

Dumenza, in azione due Canadair e due elicotteri: gettati da questa mattina 400mila litri d'acqua per spegnere le fiamme. In corso le operazioni di bonifica, ancora presenti focolai. Il video dei vigili del fuoco. Qui tutti gli aggiornamenti —> http://bit.ly/2Lw6jfZ

Gepostet von LuinoNotizie am Donnerstag, 2. Mai 2019

Aggiornamento ore 11.30

Il vasto incendio che ha colpito i boschi di Dumenza dalle 16 di ieri, mercoledì primo maggio, sopratutto la zona della località Pezzacce e visibile sia dal Canton Ticino che dalla sponda piemontese del lago Maggiore, è continuato tutta la notte, nonostante l’impiego di una quarantina di uomini e donne dell’Antincendio Boschivo del COAV Valli Del Verbano e di vigili del fuoco del Comando provinciale di Varese.

Fortunatamente le raffiche di vento non hanno alimentato altri focolai, ma i due fronti di fiamme attivi lungo il versante della montagna dumentina, che hanno bruciato fino alle 18 di ieri sei ettari circa di zona boschiva, sono stati monitorati tutta la notte. Nella giornata di ieri, per qualche ora, fino all’arrivo dell’oscurità, è stato impiegato anche un elicottero regionale, che ha cercato di limitare il rogo.

L’incendio, però, non è stato domato e per questa ragione, ieri sera, al Centro Carà, dove è stato posizionato il campo base, dopo il briefing con i D.O.S. (Direttori delle Operazioni di Spegnimento), è stato deciso per questa mattina l’impiego di due elicotteri regionali e l’uso di due Canadair provenienti da Genova. La quantità di bosco bruciato è salita questa mattina ad otto ettari.

Insieme ai mezzi aerei e ai vigili del fuoco anche una ventina di volontari e volontarie dell’Antincendio Boschivo e del COAV Valli Del Verbano, proveranno a spegnere definitivamente i fronti ancora attivi, che si sono propagati e sono scollinati verso il Colmegnino, anche a causa della presenza di legname in montagna e di una grande quantità di fogliame sul terreno.

Incendio nei boschi di Dumenza, in azione due Canadair e due elicotteri

Incendio nei boschi di Dumenza, i Canadair mentre si riforniscono d'acqua nel lago Maggiore davanti al lungolago di Luino. Qui gli aggiornamenti in diretta —> http://bit.ly/2Lw6jfZ

Gepostet von LuinoNotizie am Donnerstag, 2. Mai 2019

Utile il lavoro degli specialisti dei vigili del fuoco del nucleo S.A.P.R. (Sistemi Aereomobili a Pilotaggio Remoto) che, con i droni muniti di termocamere, hanno sorvegliato l’incendio durante la notte. Buone notizie, invece, arrivano dal fronte meteo, con piogge intense che potrebbero cominciare a cadere già nel primo pomeriggio.

In galleria fotografica le “spettacolari” foto scattate nella notte da Riccardo Camporeale.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127