EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Maccagno con Pino e Veddasca | 20 Febbraio 2019

Maccagno, una nuova idea di arte con l’associazione Gattabuia

Domani al Punto d'Incontro la presentazione dei corsi di teatro, danza e molto altro. Durante la serata spazio anche ad un nuovo studio faunistico del gruppo Yorci

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Per la neonata associazione Gattabuia il grande giorno è fissato sul calendario per domani, giovedì 21 febbraio. Alle ore 21, presso il Punto d’Incontro di Maccagno verranno presentati i corsi settimanali e i laboratori intensivi per adulti, ragazzi e bambini pensati dal gruppo culturale con sede a Milano ma operativo in diverse altre città, come ad esempio Firenze, Torino, Bergamo, Varese, e ora anche sul lago Maggiore, presso il borgo.

Teatro, propedeutica musicale, fotografia, fototerapia, espressione voce e canto, danza espressiva, emotività e psiche sono solo alcuni degli ambiti in cui opererà l’associazione. L’arte, intesa come strumento per la scoperta di sé e delle proprie emozioni, nonché per avvicinarsi all’altro, costituisce il filo rosso che unisce i vari campi. Particolare attenzione, viene svelato fin da subito, sarà rivolta agli aspetti sociali e territoriali dal punto di vista locale: la riscoperta e la valorizzazione di tradizioni e luoghi saranno tra i principali obiettivi di progetti legati in particolar modo al teatro e alla fotografia.

L’offerta dei corsi e laboratori si rivolge ad un range di età molto ampio: dalla scuola materna alla terza età, cosicché ognuno possa trovare una proposta adatta a mettersi in gioco. Durante la serata di giovedì, i docenti, tutti di comprovata esperienza e provenienti da consolidate realtà professionali. si racconteranno e presenteranno le attività didattiche, rimanendo a disposizione per chiarimenti e soprattutto per confrontarsi con il pubblico.

A seguire sarà la volta di Gabriele Brambini, maccagnese neo laureato in Scienze naturali e co-fondatore del gruppo “Yorci“, che si occupa di divulgazione scientifico faunistica. Con Matteo Cristiano presenterà “studiando stambecchi e marmotte. Storie e curiosità di questi straordinari animali“. i due studiosi racconteranno la loro esperienza dopo un mese intero trascorso alla scoperta del Parco del Gran Paradiso.

Ci aspetta una serata davvero interessante – commenta il sindaco di Maccagno con Pino e Veddasca, Fabio Passera -. Conosceremo cose diverse tra loro ma accomunate dalla voglia di sperimentare e di osservare. Sono contento che il Punto d’Incontro si confermi luogo sempre attento a tutto quanto si muove in paese, e capace di promuovere e dare spazio a giovani di valore. Credo sia questa una strada sulla quale insistere”.

L’evento serale servirà infine per la presentazione delle idee sull’attività futura dell’associazione Gattabuia, che ospita soci provenienti da diverse città d’Italia. Per questa ragione si prevedono da subito contaminazioni geografiche e culturali che potranno essere un arricchimento per una realtà locale che si mostra sempre più desiderosa di aprire gli orizzonti.

Per ulteriori informazioni contattare il numero 335 6648386 oppure scrivere all’indirizzo associazionegattabuia@gmail.com.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127