Varese | 8 Febbraio 2019

Hockey: i Mastini Varese a Milano per conquistare i playoff

Varese contro Valdifiemme: Da Rin, Perna, Vanetti, Belloni e capitan Raimondi tornano sul ghiaccio che li ha visti artefici delle vittorie nel recente passato

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Domani 9 febbraio, sul ghiaccio neutro di Milano alle ore 18.45, si terrà la partita forse più importante della stagione per i Mastini Varese, quella che potrebbe sancire la qualificazione ai playoff.

I gialloneri sono costretti ad affrontare il Valdifiemme lontani dalle balaustre amiche del Palalbani di Varese a causa della chiusura dell’impianto di via Albani disposta dal Comune al fine di consentire alcune verifiche tecniche.

Una trasferta obbligata, con non pochi disagi per società, squadra e tifosi, proprio nel momento meno opportuno, in cui ci si gioca buona parte della stagione. I ragazzi hanno lavorato da subito con nella mente il traguardo da raggiungere dell’ingresso ai playoff, consapevoli che poi potrà accadere di tutto: è fondamentale non lasciare nulla al caso e provare ad entrare nelle “top eight” con due turni d’anticipo.

Giocare sulla pista ghiacciata del Pala Agorà è certamente motivo di fascino e di ricordi storici, ma anche di pensieri ripescati dal recente passato: l’occasione per Perna, Vanetti, Raimondi, Belloni, di rimettere i pattini sul ghiaccio che li ha visti protagonisti fino a pochi mesi fa.

Lo stesso vale per i tifosi locali, i quali possono cogliere l’occasione per vedere una sfida importante di IHL e salutare dei ragazzi che hanno indossato con onore la maglia di casa fino alla stagione scorsa, insieme al loro coach Massimo Da Rin, compagno di avventura anche oggi e condottiero fiero della banda giallonera. Un ritorno al passato che si mescola con quello che vorrebbe essere un ritorno al futuro.

Il Valdifiemme si presenta forte del suo primo posto in classifica, pronto a dare battaglia con l’abile straniero Fronk, i grandi Locatin, Chelodi e Ciresa: quattro elementi in grado di fare la differenza in ogni momento, insieme alla sicurezza che il portiere Martin Rabanser ha fino ad ora dimostrato, forte di una percentuale parate de 92% in queste ultime partite.

I tifosi hanno la possibilità di raggiungere il Pala Agorà di Milano in via dei Ciclamini 23, percorrendo la Tangenziale Ovest (Uscita Baggio – Cusago) e parcheggiare nei pressi dell’impianto nei tanti posti disponibili. Le modalità di acquisto biglietti sono quelle consuete, attraverso LiveTicket e presso la biglietteria del palaghiaccio milanese. Chi ha sottoscritto l’abbonamento ai Mastini, entra esibendo la tessera.

Domani, sabato 9 febbraio, la partita sarà trasmessa in radiocronaca diretta Integrale da Radio Village Network a partire  dalle ore 18.45.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127