Luino | 18 Gennaio 2019

Luino, cittadini e commercianti chiedono incontro in comune sul futuro di AlpTransit

Una trentina tra residenti, proprietari e gestori di attività commerciali, site in via Voldomino e via Cairoli, hanno protocollato la richiesta indirizzata al sindaco

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

“Con la presente noi firmatari, nonché abitanti o commercianti in zone limitrofe al passaggio ferroviario (quello di via Voldomino, ndr), chiediamo al sindaco e/o chi per esso, di avere un incontro che ci aggiorni sulla situazione ‘AlpTransit‘ e su eventuali nuovi sviluppi dei lavori e dei progetti che andranno ad interessare tuta la cittadinanza”.

È questo il contenuto di una richiesta scritta formulata da una trentina di commercianti e residenti di via Cairoli e via Voldomino a Luino, che è stata protocollata negli scorsi giorni in comune ed indirizzata al sindaco Andrea Pellicini.

Da tempo l’attenzione della comunità locale, da Zenna a Gallarate, è alta, dopo la conclusione dei lavori di riqualifica che hanno riattivato la linea ferroviaria. Diversi sono i temi oggetto di richieste di chiarimenti: la sicurezza, gli investimenti stanziati e l’inquinamento acustico.

Entro il 2021, inoltre, tutta l’area tra via XXV Aprile e via Carnovali sarà oggetto di un importantissimo intervento che modificherà sensibilmente la viabilità della città. Dove oggi è posizionato il sottopasso pedonale, sarà infatti realizzato, con finanziamento delle Ferrovie dello Stato, un sottopasso carraio a due corsie con un marciapiede della larghezza di tre metri.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127