Milano | 16 Gennaio 2019

Dalla Regione: “L’Ospedale di Cuasso avrà un ruolo centrale, più servizi nella Valceresio”

"Il 2019 sarà l’anno zero della Sanità della Valceresio”. A dichiararlo il consigliere regionale Monti, che ha accolto al Pirellone alcuni rappresentanti del territorio

Ospedale di Cuasso, incontro in Regione:
Tempo medio di lettura: 2 minuti

“Non solo riporteremo l’Ospedale di Cuasso ad avere un ruolo centrale nella Sanità del Varesotto, ma l’obiettivo di Regione Lombardia è quello di creare una nuova struttura nella Valceresio che riporti sul territorio quei servizi che negli anni erano stati spostati tutti su Varese”.

Così si espresso Emanuele Monti (Lega), Presidente della III Commissione Sanità e Politiche Sociali di Regione Lombardia, dopo l’incontro che ha avuto luogo questa mattina a Palazzo Pirelli sull’Ospedale di Cuasso, al quale erano presenti il Direttore generale di Ats Insubria Lucas Gutierrez, il Direttore generale dell’Asst dei Laghi Gianni Bonelli, il Presidente della Comunità Montana del Piambello Maurizio Mozzanica, il Sindaco di Bisuschio Giovanni Resteghini, Presidente della Commissione interna alla Comunità Montana. Insieme a loro anche Fabio Tortosa della Croce Rossa, Giambattista Seresini e Pinuccia Mandelli, tutti e tre sempre per la Commissione interna alla Comunità Montana.

“Ho voluto fare questo incontro con i vertici sanitari e i rappresentanti del territorio – spiega Monti – a margine della visita che proprio ieri il Dg Bonelli ha effettuato all’Ospedale, per discutere e presentare il progetto sul quale abbiamo lavorato con il comitato in questi anni. L’attenzione del nuovo Dg arriva a seguito dell’impegno che come Presidente di Commissione ho assunto, dopo il primo incontro con i cittadini. Il chiaro segnale che vogliamo dare è quello del rilancio e del potenziamento della struttura sanitaria, che sarà l’obiettivo da conseguire”.

“Questa sera, nella pira del falò di Sant’Antonio, il mio bigliettino conterrà il desiderio che il 2019 sia l’anno dell’Ospedale di Cuasso. Parallelamente – conclude il Presidente di Commissione – porteremo avanti il progetto di una nuova struttura sanitaria, nell’ambito dei Presst, al centro della Valceresio, che offra i servizi ambulatoriali che sono spariti dal territorio, andando a concentrarsi su Varese. Questo è il futuro che stiamo costruendo. Il progetto è stato già esposto con esito positivo al Presidente Attilio Fontana e all’Assessore Giulio Gallera”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127