Varese | 20 Dicembre 2018

Campionato di Serie C a squadre, giornata chiarificatrice da Luino a Ternate

L’Alto Verbano si è ridestato dal lungo torpore che l’aveva assalito nelle ultime giornate ed è andato a vincere a Lecce. Ora insegue la capolista

Campionato di Serie C a squadre, giornata chiarificatrice da Luino a Ternate

(articolo di Roberto Bramani Araldi) Il campionato di Serie C a squadre, arrivato al giro di boa, presentava una giornata che avrebbe potuto chiarire le posizioni in classifica, dato che a Creva s’incontravano le prime due e a Ternate le ultime due: coppie separate da soli tre punti.

La vincitrice del primo scontro avrebbe potuto iniziare una piccola fuga, mentre chi avesse prevalso nell’incontro fra le ultime avrebbe potuto agganciare la speranza di concretizzare un inseguimento verso la vetta. L’ipotesi si è realizzata solo per l’incontro di Creva, dove la compagine locale non ha dato scampo ai verbanesi di Trobaso, imponendosi con un indiscutibile 6-2. Protagonista assoluto Fernando Tartaglia che non solo si è imposto in entrambe le individuali, ma anche nella coppia con Rocchi, contribuendo in modo decisivo alla conquista della vittoria con ben quattro punti personali.

Altra storia a Ternate. Occorre sapere che la Bederese è nota per la sua generosità e anche a Ternate, graziosa località annidata in prossimità del lago di Comabbio, con la Bocciofila nell’altrettanto allettante Parco Bernini, non poteva smentirsi, né tradire la sua fresca fama.

A Trobaso, nella prima giornata, in vantaggio per 4-1, non volle infierire e, colta da un improvviso pentimento, pensò bene di farsi raggiungere sul quattro pari.

Nella terza giornata situazione quasi parallela: in vantaggio per 4-2, ha pensato che riservare un trattamento diverso ai ternatesi fosse un atto di pura scortesia, così naturale sconfitta nelle due manches di ritorno delle coppie e un bel 4-4 finale, a tutto vantaggio dell’eccezionale pubblico che ha onorato la manifestazione, trascinato dall’evoluzione e dall’alternanza del risultato, rimasto in sospeso fino all’ultima boccia. Infatti sul 7 pari dell’ultimo incontro di coppia – Bedero in vantaggio per 4-3 -, punto molto stretto della Bederese all’asse di fondo, il bocciatore della Ternatese azzardava una difficilissima raffa che otteneva il risultato sperato di allontanare la boccia dell’avversario e di rendere ancora più arduo il ristabilimento della situazione precedente, essendosi ulteriormente elevato il livello di difficoltà. Ultimo tentativo disperato di Canzoneri, in precedenza autore di grandi giocate, purtroppo per la Bederese, infruttuoso. 8-7 per Ternate e 4 pari. Senza quella prodezza sarebbe finita 5-3 per Bedero.

Ciò ad ulteriore dimostrazione di quanto sia coinvolgente la competizione a squadre che appare sempre molto gradita a tutti gli amanti dello sport delle bocce anche se non si tratta del più famoso e accattivante campionato di Serie A.

A questo proposito, finalmente l’Alto Verbano si è ridestato dal lungo torpore che l’aveva assalito nelle ultime giornate ed è andato a vincere a Lecce, è vero contro l’ultima in classifica, ma il successo, incredibilmente visti i recenti risultati, lo proietta nel gruppo inseguitore della capolista, si riunisce a comporre una grande ammucchiata di pretendenti al primato, dove, però, sono sufficienti un paio di scivoloni per precipitare in zone pericolose.

Senza storia il secondo girone, dove l’altra squadra lombarda, la Caccialanza, ha letteralmente disintegrato Cagliari, secondo in classifica, per 8-0. Ora i punti di vantaggio sono saliti a 7 su Villafranca: difficile pensare ad un riaggancio.

Pillole di bocce.
– Venerdì 14 dicembre – Vergiate – Finale coppia
1) Biancotto/Chiappella – Possaccio (VB) 2) Cavigioli/Lauti – Stella (VA) 3) Bernaschina/Cicera – Esperia (CO)
– Sabato 15 dicembre – 6° giornata campionato Seria A maschile –
Martano (Lecce) – Alto Verbano 3-5
Classifica: Fashion Cattel 13, Boville 10, CVM 9, Capitino 9, Alto Verbano 9, A.P.E.R. 9, Montegranaro 8, Martano 0.
– Sabato 15 dicembre – Campionato promozione società 3° categoria, Girone 1 – 3° giornata
Ternatese (VA) – Bederese (VA) 4-4
Crevese (VA) – Trobaso (VB) 6-2
Classifica: Crevese 7, Trobaso 4, Bederese, Ternatese 2
– Martedì 18 dicembre – Busto Arsizio – Bocciofila S. Anna – finale Trofeo Bandera
– Venerdì 21 dicembre – Monvalle – Finale individuale

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127