Milano | 5 dicembre 2018

Ospedale di Cuasso, presentato un piano per la riqualifica della struttura

L'audizione questa mattina a Palazzo Pirelli, sede del confronto tra esponenti territoriali e regionali. Il consigliere Monti: "Progetto interessante, obiettivi comuni"

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Si è svolta nella mattinata di oggi, mercoledì 5 dicembre, l’audizione al Pirellone dedicata all’ospedale di Cuasso al Monte, con il presidente della Commissione Territoriale del Piambello, il presidente dell’omonima Comunità Montana e le Direzioni strategiche ASST Sette Laghi e ATS Insubria.

Si è trattato di un incontro molto proficuo – spiega il presidente della Commissione Sanità e Politiche Sociali di Regione Lombardia, Emanuele Monti – fortemente voluto dal sottoscritto, e che ha posto al centro un tema importante per il territorio, ovvero il rilancio dell’ospedale di Cuasso al Monte”.

I rappresentanti territoriali hanno esposto un progetto che ha stimolato l’interesse dei partecipanti, consentendo all’esponente regionale di prendere nota e riflettere sulle fasi cruciali di potenziamento che riguarderanno la struttura, riferimento per un’area di 142 chilometri quadrati e per una popolazione di oltre 70mila abitanti, distribuiti entro i confini dei venti comuni appartenenti a Comunità Montana.

“Il piano prevede la riqualificazione ambientale ed energetica – sottolinea Monti – ma anche la ristrutturazione del convento e degli edifici satellite, il recupero dell’immagine e il progetto di ‘struttura flessibile’. Tutto interessante e pertinente, in linea con le esigenze del territorio e con la possibilità di fare richiesta per l’accesso a bandi europei e a fondi mirati“.

I presupposti sono dunque ottimi per proseguire con un dialogo costruttivo tra le parti, finalizzato ad approfondire le tematiche trattate. “L’obiettivo comune – conclude il consigliere regionale – è quello di potenziare un presidio importante, nell’ottica di tutelare la sanità di montagna che svolge una funzione non sempre semplice, ma che rimane fondamentale per garantire a tutti i cittadini il medesimo livello dei servizi“.

-->
"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127