EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 4 Novembre 2018

“Specialiste della bellezza” al CFP di Luino: premiate le ragazze più meritevoli

Assegnate le borse di studio per i migliori risultati ottenuti dalle studentesse nell'anno scolastico 2017/2018. Il direttore Zauli: "Curriculum efficienti"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Lo scorso venerdì, 26 ottobre, il Centro di Formazione Professionale di Luino ha ospitato una cerimonia per la premiazione delle allieve che durante lo scorso anno scolastico si sono distinte per i notevoli risultati ottenuti nei settori delle acconciature e dell’estetica.

Una giornata di festa e allo stesso tempo un appuntamento tradizionale per l’istituto, come ha ricordato il direttore Silvano Zauli, il quale ha identificato come “specialiste della bellezza” le studentesse che prendono parte ai due percorsi citati, professioniste a tutti gli effetti, una volta terminata la formazione, che sanno parlare diverse lingue e godono di tutta la preparazione necessaria per affrontare l’inserimento nel mondo del lavoro. Doverosi poi i ringraziamenti alle ditte che hanno preso parte all’iniziativa mettendo a disposizione i propri prodotti, anche sotto forma di borse di studio, nonché ai due rappresentanti dell’Associazione Commercianti luinese, il presidente Franco Vitella e il vice direttore Davide Boldrini.

Quello che segue è l’elenco delle allieve premiate per l’anno formativo 2017/2018.

Borsa lavoro offerta da Emanuela Lanni e Malwina Kielan, titolari del salone SB Total Look, a Laura Manicone (terzo anno Operatore del Benessere – Acconciatura); prodotti offerti dalla ditta per parrucchieri Cozzi SAS di E. Guzzi (Varese) a Giulia Filippetti (terzo anno Operatore del Benessere – Acconciatura); premio studio consegnato dalla dottoressa Laura Bruno, della ditta Centisia specializzata nella cosmesi del benessere, a Martina Grotti (terzo anno Operatore del Benessere – Estetica); premio consegnato dal dottor Hans Unger Ricci, direttore della Scuola Svizzera di Estetica e Cosmeotologia, a Greta Mantovani (terzo anno Operatore del Benessere – Estetica). Elena Zuretti, del centro estetico Nefertiti di Luino, ha infine donato al CFP un’attrezzatura da usare per il corso di estetica. Un generoso gesto particolarmente apprezzato.

Un ulteriore ringraziamento è andato infine alle due professoresse artefici dell’efficienza di questo curriculum scolasticoAnna Vita Natuzzi per l’acconciatura e Renata Ragni per l’estetica. I passaggi più impegnativi e delicati di tutto il lavoro riguardano i loro ruoli. La centralità dell’operato svolto è stata riconosciuta alle due professoresse da alunni, genitori e dirigenti. “Fin quando esisteranno insegnanti che s’impegnano nella scuola come le sunnominate – ha concluso Silvano Zauli – il paese produrrà sempre eccellenze che anche all’estero ci invidiano“.

(Fonte L’Eco del Varesotto)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127