Luino | 18 Settembre 2018

Iniziati i lavori per migliorare il Bivacco Città di Luino, “Il balcone più bello delle Alpi”

La struttura si trova sopra Macugnaga. La sezione di Luino apre una sottoscrizione per sostenere i costi. "Una targa per ringraziare i donatori"

Il CAI Sezione di Luino sta per iniziare i lavori di ampliamento e ristrutturazione del Bivacco Città di Luino, situato sopra Macugnaga, in provincia del Verbano-Cusio-Ossola.

Il progetto, che ha un costo di circa 24mila euro, è stato finanziato dalla sede centrale attraverso un bando al quale la sezione luinese ha aderito con un contributo di 12680 euro. La parte restante, infatti, è a carico della sezione.

“Per questo motivo – racconta il presidente Adriano Rinaldin -, abbiamo aperto una sottoscrizione per riuscire a sostenere tutti i costi. Pensiamo di porre il giorno dell’inaugurazione una targa con i nomi delle persone e delle ditte che avranno contribuito in modo sostanzioso nel darci una mano. Saranno estremamente importanti tutti i contributi anche se piccoli, ma per comparire sulla targa dei benefattori, chiediamo un contributo minimo di 250 euro”.

Il Bivacco, installato in posizione strategica nel 1981 sulle Cime di Roffel sopra Macugnaga a 3600 metri, è stato utile a tanti alpinisti ed ha salvato la vita a diversi sportivi; “Con questa struttura abbiamo fatto conoscere il nostro CAI e la città di Luino anche fuori dai confini dell’Europa – conclude Rinaldin -. Ultimamente è stato definito ‘Il balcone più bello delle Alpi’. Aiutateci a portare a termine questo importante progetto a coronamento anche dei settant’anni della nostra sezione”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127