Varese | 28 Giugno 2018

Nel weekend alla Schiranna “Sapori di Calabria”, tante prelibatezze e musica popolare

Ad animare la serata anche la compagnia musicale "Calabria Nostra". "La musica popolare è espressione di tutto il Paese, non ha confini"

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Per Schiranna in Festa, la festa dell’Unità più lunga d’Italia, che si prolungherà per tutta l’estate fino al 26 agosto prossimo, è in programma questo weekend (venerdì 29 giugno, sabato 30 e domenica 1° luglio) l’evento “Sapori di Calabria”, una festa dal menù tutto calabrese.

Calabrese sarà proprio il capo chef che ogni fine settimana dirige uno stand gastronomico da 1100 coperti. Si partirà dall’antipasto silano per passare alla pasta chijna aru furnu, sino alle mulingiane chijne aru sucu per poi finire con una maestosa frissurata i patati, pipi e mulingiane. “Più vero di così questo menù non potrebbe essere” ha commentato Bassano Falchi, responsabile di Schiranna in Festa. “Mare e lago insieme per un incontro di sapori e tradizioni. Non una semplice cena, ma un vero e proprio incontro di culture. È la magia del cibo: fare incontrare le persone. La convivialità è la chiave del confronto”.

Inoltre sabato sera durante la cena si esibirà la compagnia musicale “Calabria Nostra” per un repertorio di musica tradizionale calabra. Dieci elementi per voce, fisarmonica, mandolini e organetto. Si tratterà di “musica popolare per accompagnare piatti che raccontano una storia. Quella della Calabria, ma non solo”, come ha spiegato Pasquale Melide, portavoce della compagnia. La loro è una passione: “Uno di noi è milanese DOC, diplomato al conservatorio. Si esibisce con noi perché la musica, la bella musica, non ha confini. Noi crediamo che la musica popolare sia espressione di tutto il nostro Paese e quindi debba essere messa in scena nel modo più ampio possibile”.

Non a caso “Calabria Nostra” ha in programma nel repertorio da proporre sabato sera anche “O mia bela madunina”. “Lombardia, Calabria, Piemonte, Sicilia… L’Italia è stupenda e la musica popolare della nostra tradizione la racconta tutta”.

Per la cena è gradita la prenotazione al numero 345 8187530.

Argomenti:

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127