Germignaga | 12 febbraio 2018

Germignaga, il sindaco Fazio apre al confronto sulla diretta streaming dei consigli comunali

Fazio apre al dibattito, rispondendo ai ringraziamenti di Folino (M5S) per la pulizia dell'area in via Filzi. "Vivere però il paese anche fuori dagli schermi"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

C’è soddisfazione a Germignaga per un problema scomodo finalmente risolto grazie al senso di collaborazione: il parcheggio di via Filzi, da tempo in pessime condizioni, è stato ripulito e ricondotto ad un’immagine dignitosa. Con una nota pubblicata ieri, l’attivista di “Luino 5 Stelle”, Luigi Folino, ha ringraziato il sindaco per l’attenzione e l’impegno, e per aver dato quindi voce e rilievo ad un’emergenza su cui il gruppo si era già mosso diversi mesi fa.

Analoga la percezione del risultato raggiunto nelle parole del primo cittadino, Marco Fazio, intervenuto oggi per sottolineare la trafila che ha condotto allo sgombero e al ripristino dell’area di sosta. “Ringrazio Luigi Folino per le parole di apprezzamento – ha esordito il sindaco nel suo messaggio -. Ci siamo limitati a dire quello che pensavano tutti i germignaghesi: il nostro paese non meritava di ospitare un simile scempio, e la situazione andava risolta. L’intervento – ha specificato Fazio -, è stato realizzato dai proprietari privati dell’area, come doveva essere. Il Comune ha svolto il ruolo di ‘pungolo’ nei confronti della proprietà, che ha dovuto affrontare anche problemi di natura burocratica, dapprima legati all’area e successivamente rispetto alla definizione della natura dei mezzi abbandonati. Ci fa piacere la risoluzione positiva della vicenda”.

Dal commento dell’attivista Folino, emergeva inoltre un secondo spunto, dedicato all’introduzione, approvata di recente, delle riprese streaming durante i consigli comunali luinesi. Un traguardo che, anche in questo caso, ha visto “Luino 5 Stelle” in prima linea per giungere all’approvazione, e in merito al quale, Folino, ha colto l’occasione per suggerire agli amministratori germignaghesi di valutare i vantaggi rappresentati dalle apparecchiature, al fine di compiere un passo importante per la trasparenza e la partecipazione dei cittadini.

Anche su questo punto il sindaco ha evidenziato lo spazio per portare avanti la discussione: “Le attuali possibilità offerte dalla tecnologia potrebbero permettere di approntare una diretta streaming quasi a costo zero. La vita del paese esiste però anche fuori dagli schermi, con incontri, dibattiti, occasioni pubbliche. Ai nostri consigli – ha proseguito Fazio – è presente quasi sempre una sola persona tra il pubblico, eppure cerchiamo di calendarizzare le sedute in orari non lavorativi, proprio per non penalizzare nessuno. Ne discuteremo – ha concluso il sindaco tornando allo streaming -, magari anche con un confronto con i proponenti”.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127