Laveno | 22 Gennaio 2018

Questa sera a Villa Frua di Laveno l’esibizione della giovane e talentuosa violinista Clarissa Bevilacqua

La ragazza, considerata a livello internazionale un enfant prodige del violino, suonerà dal vivo presso la sala consiliare di via Roma, 16 alle ore 21. Ingresso libero

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Gli appassionati di musica classica non potranno rinunciare all’appuntamento organizzato per questa sera dal Comitato Culturale JRC di Ispra, con il patrocinio del Comune di Laveno, presso la sala consiliare di Villa Frua. E’ in programma per le ore 21, infatti, l’esibizione dal vivo della giovane Clarissa Bevilacqua, prodigio del violino che a soli 16 anni ha già conquistato numerosi e importanti palchi a livello internazionale.

Attratta dalla bellezza e dal suono dello strumento fin da bambina, Clarissa, originaria di Milano, raccoglie dai genitori la passione per la musica e trasforma in arte il frutto del suo costante studio, incantando una platea composta da 10.000 persone al Pritzker Pavilion del Millenium Park di Chicago, quando a nove anni viene scelta tra gli ospiti per la festa in onore del nuovo sindaco.

La sua esperienza, divisa a metà tra gli Stati Uniti e l’Italia, per seguire gli impegni lavorativi della famiglia, è costellata di premi e riconoscimenti, accompagnati dal recente completamento del Triennio Accademico presso il prestigioso Conservatorio Nicolini di Piacenza.

Per Clarissa, Varese rappresenta il luogo in cui tutto ha avuto inizio, particolare che questa sera renderà sicuramente più speciale l’atmosfera all’interno della villa settecentesca del paese lacustre.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127