Milano | 29 novembre 2017

Monti (LN) risponde ad Alfieri (PD): “Carta sconto salvata per merito nostro”

"Un risultato reso possibile per gli sforzi di Regione Lombardia ma anche grazie a una mozione urgente presentata dal sottoscritto e votata in Consiglio Regionale"

“Il ripristino delle risorse per la carta sconto benzina rappresenta una notizia che va salutata con sollievo, in particolare per i tanti comuni di confine della provincia di Varese. Un risultato reso possibile per gli sforzi di Regione Lombardia ma anche grazie a una mozione urgente presentata dal sottoscritto e fatta votare dall’aula del Consiglio regionale”. Così Emanuele Monti consigliere del Carroccio al Pirellone.

“Francamente – prosegue Monti – trovo triste il tentativo del segretario regionale del partito democratico Alessandro Alfieri di prendersi il merito di questo risultato. Vorrei infatti ricordare all’esponente dem che è stata proprio la sua maggioranza a Roma a cercare, con un colpo di mano, di sottrarre queste risorse ai nostri cittadini. Magari in certi casi – chiosa Monti – tacere sarebbe la soluzione migliore”.

Nel pomeriggio le dichiarazioni del consigliere regionale Alessandro Alfieri, che aveva annunciato il salvataggio della carta sconto benzina.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"