EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
7 Giugno 2017

Porto Ceresio, dal 2018 una connessione più veloce per il paese. Il via ai lavori nei giorni scorsi

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Uno dei primi comuni ad aderire al progetto promosso da Regione Lombardia per lo sviluppo della Banda Larga in tutte le aree sottoutilizzate del paese è quello di Porto Ceresio che, in questi giorni, ha dato inizio ai lavori per la posa della fibra ottica. Un grande vantaggio per il paese lacustre e i suoi cittadini che potrebbero iniziare ad usufruire di una connessione più veloce già a partire dal 2018.

Porto Ceresio, dal 2018 una connessione più veloce per il paese. Il via ai lavori nei giorni scorsi

Porto Ceresio, dal 2018 una connessione più veloce per il paese. Il via ai lavori nei giorni scorsi. In previsione per il 2018 l’arrivo della banda ultra larga anche nel comune di Porto Ceresio, che metterà a disposizione dei cittadini la possibilità di usufruire di una connessione più veloce, con tutti i vantaggi che comporta. L’amministrazione, infatti, dopo aver aderito al progetto di Regione Lombardia e aver sottoscritto la convenzione con Infratel, la società che svolge la funzione di soggetto attuatore del “Programma per lo sviluppo della Larga Banda in tutte le aree sottoutilizzate del paese”, ha dato avvio ai lavori per la fibra ottica, che sono cominciati nei giorni scorsi. La convenzione stipulata muove dalla volontà di favorire lo sviluppo delle aree nel suo territorio non coperte da servizi a banda ultra larga, tutelando, nel contempo, il demanio stradale e la sicurezza della circolazione.

Diversi saranno i vantaggi sia per i cittadini che per i servizi che tale realizzazione potrà garantire al territorio. “Quello a cui abbiamo dato avvio è un progetto promosso da Regione Lombardia, a cui siamo stati uno dei primi comuni ad aderire – spiega il sindaco Jenny Santi -. Il progetto di sviluppo della banda ultra larga ci permetterà di rendere più veloci le connessioni sul nostro territorio, arrivando a 100 Mega al secondo nel centro del paese e a 30 Mega nelle zone periferiche. Vi saranno diversi vantaggi anche per quanto concerne i servizi ai cittadini, grazie alla maggiore velocità di connessione all’interno degli edifici comunali, in biblioteca e consentendo di sviluppare ulteriormente la videosorveglianza sull’intero territorio”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127