7 Aprile 2017

Stoccolma, ancora un camion sulla folla: morti e momenti di terrore

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Momenti di terrore in Svezia: a Stoccolma un camion è finito contro la folla in pieno centro. Ci sarebbero almeno cinque morti e alcuni feriti. L’episodio è avvenuto in una delle principali strade commerciali.Sono stati sparati dei colpi di arma da fuoco nel luogo dove il camion è piombato sulla folla. L’attentatore parrebbe esser stato arrestato.

Stoccolma, camion sulla folla: tre morti e momenti di terrore

(Foto © ANSA)

Stoccolma, ancora un camion sulla folla: morti e momenti di terrore. Un uomo è stato arrestato a Stoccolma ed avrebbe ammesso la responsabilità dell’attentato in pieno centro a Stoccolma, dove alla guida di un camion ha investito i passanti prima di schiantarsi contro un centro commerciale. Almeno tre persone sono state uccise – secondo quanto riferisce la polizia, precisando che ci sono anche otto feriti. L’uomo per alcune ore aveva fatto perdere le sue tracce.

L’episodio è avvenuto in una delle principali strade commerciali di Stoccolma. L’autista, che secondo i testimoni indossava un passamontagna, ha lasciato dietro di sé – tra Kungsgatan e Olof Palme Street – vetri rotti e segni di pneumatico del mezzo pesante. I corpi di alcune vittime, secondo un testimone, sono stati poi coperti con sacchi per la spazzatura. Il premier svedese, Stefan Lofven ha detto: “E’ un attacco terroristico”. La polizia ritiene che si tratti di “un attacco deliberato”. Il parlamento svedese è stato chiuso dopo quanto accaduto, mentre e autorità hanno invitato gli abitanti a evitare di recarsi nel centro della città. Ci sono stati report di spari in un’altra zona del centro della capitale svedese, a Hotorget. I pedoni sono stati investiti a Drottninggaten.

Il camion è stato rubato poco prima dell’attacco. Il mezzo appartiene alla “Spendrups”, popolare marca di birra svedese, ed è stato rubato durante il giro di consegne nei ristoranti della città. I responsabili dell’azienda hanno avuto un contatto con l’autista legittimo del mezzo. Secondo quanto riferito dal direttore della comunicazione del birrificio, Maarten Lyth, l’autista “stava scaricando della merce quando qualcuno è saltato dentro il camion ed è scappato”. Lyth, precisando di non essere in grado di dire quante persone abbiano preso possesso del camion, ha detto che l’autista “è illeso ma sotto choc, attualmente è ascoltato dalla polizia”.

Il camion ha falciato la folla nella centralissima strada pedonale Drottningsgatten di Stoccolma ha finito la sua corsa nel centro commerciale Ahlens City. “Ho visto centinaia di persone mettersi a correre per salvarsi la vita. Mi sono girata ed ho cominciato a correre anche io”, ha detto una testimone al quotidiano Aftonbladet. Un altro testimone ha riferito: “Stavo camminando verso la strada principale quando un grande camion è spuntato dal nulla. Non sono riuscito a vedere se ci fosse qualcuno alla guida o fosse fuori controllo, ma ho visto che almeno due persone sono state schiacciate. E mi sono messo a correre più forte che potevo”. Nella stessa zona, l’11 dicembre 2010, si verificò un duplice attentato con autobomba: era il primo attentato suicida nei paesi scandinavi. (ANSA)

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127