7 Dicembre 2016

Milan, closing rinviato a marzo. I cinesi verseranno 100 milioni di caparra

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Lo slittamento del closing per il Milan è ufficialmente arrivato. In un comunicato congiunto Fininvest e Sino-Europe Sports hanno spiegato di aver “raggiunto un accordo che proroga al 3 marzo 2017 il termine entro il quale realizzare il closing relativo alla compravendita della partecipazione detenuta dalla stessa Fininvest nell’AC Milan”.

Milan, closing rinviato a marzo. I cinesi verseranno ancora 100 milioni di caparra

(gazzetta.it)

Ormai è quasi ufficiale: il closing fissato per il 13 dicembre non si farà e domani dopo un cda straordinario di Fininvest arriverà l’ufficialità della firma del contratto che permetterà ai cinesi di restare ancora dentro la trattativa per aspettare le autorizzazioni che servono per completare il closing. Il passo successivo e fondamentale per il closing, invece, avverrà ad inizio settimana quando dovranno arrivare i 100 milioni della caparra che i cinesi dovranno versare per avere a disposizione altri tre mesi per chiudere l’operazione.

A questo punto la cifra da versare diventerà di 320 milioni più un altro centinaio per la gestione della società. L’assemblea fissata per martedì 13 dicembre si svolgerà comunque, ma non avverranno delibere sull’ordine del giorno essendo rinviato il closing. E neppure sarà possibile effettuare dei cambiamenti a livello di governance. Resteranno quindi in carica gli attuali consiglieri e verranno confermati i due ad Barbara Berlusconi e Adriano Galliani. Anche sul tema mercato non sono previste particolari novità rispetto a quello che è già successo questa estate, le eventuali trattative verranno condotte da Galliani con l’avvallo di Marco Fassone. I due potrebbero presto sedersi ad un tavolo per studiare strategie d’accordo anche con il tecnico Montella che si preoccuperà di trasmettere agli attuali dirigenti le sue idee. Il Milan molto probabilmente dovrà autofinanziarsi, in poche parole potrà spendere ciò che incasserà dalle cessioni. Nel frattempo Massimiliano Mirabelli, che con l’arrivo dei cinesi diventerà diesse continuerà a visionare giocatori e partite. Domani andrà a vedere la Juventus con la Dinamo Zababria e domenica il derby di Torino. (Fonte: LA STAMPA)

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127