1 Dicembre 2016

Pavia, in fiamme una raffineria Eni. Il comune di Sannazzaro: “Restate in casa”

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Un incendio è divampato nel pomeriggio nella raffineria Eni di Sannazzaro de’ Burgondi, in provincia di Pavia. Dall’impianto fiamme e fumo nero. Intervenute immediatamente le squadre di emergenza Eni, i vigili del fuoco e gli uomini del 118.

Esplosione intorno alle 16 all’interno della raffineria Eni di Sannazzaro de’ Burgondi, una delle più grandi d’Italia. Fortunatamente non ci sono danni alle persone, ha reso noto la società petrolifera e l’incendio è stato risolto. Dalla raffineria si è innalzata una colonna di fumo nero visibile a decine di chilometri di distanza. Solo un lavoratore, nel fuggire, sarebbe caduto procurandosi lesioni lievi ad un ginocchio. E’ l’unica persona che ha riportato conseguenze per l’incendio. “Abbiamo ricevuto un fax da Eni – spiega l’assessore al Bilancio Davide Rebuffi – nel quale veniva chiarito che le fiamme erano state sedate e l’incendio era stato risolto”. “Ora – aggiunge – siamo in attesa di ricevere una nuova comunicazione dal gruppo Eni relativamente al cessato allarme”.

Il comune di Sannazzaro ha infatti diramato un appello alla popolazione locale affinché resti in casa per evitare di inalare le esalazioni. Le cause dell’incendio sono in corso di accertamento. L’Eni comunica che “non si è verificata alcuna esplosione e l’incendio è stato significativamente ridotto e posto definitivamente sotto controllo grazie al tempestivo intervento delle squadre di emergenza Eni e dei vigili del Fuoco del corpo nazionale”. La società conferma poi che “non si sono registrati danni alle persone presso l’impianto”, specificando che “sono attivi i sensori per il monitoraggio della qualità dell’aria e i relativi dati saranno quanto prima trasmessi alle autorità competenti”. Eni ha immediatamente provveduto alla fermata dell’impianto Est e al suo completo isolamento dal resto della raffineria. (ADNKRONOS)

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127