30 Novembre 2016

Referendum, Renzi: “Per niente imbarazzato dal ‘Sì’ del ministro Schaeuble”

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Il premier Matteo Renzi stamane, ospite a “Unomattina” su Raiuno, continua a sostenere la campagna elettorale per il “Sì” al Referendum. Ecco cosa ha fatto.

(Foto © Facebook "Unomattina")

(Foto © Facebook “Unomattina”)

Matteo Renzi non è imbarazzato “dall’abbraccio” di Wolfgang Schaeuble che, dalla Germania, ha dato il suo appoggio al “Sì” al referendum. “Imbarazzato? Assolutamente no – ha risposto il presidente del Consiglio, ospite a ‘Unomattina’ su Raiuno – Schaeuble è un uomo molto intelligente, è il Piercarlo Padoan della Merkel. Rispetto alla Germania abbiamo idee diverse sull’austerità e ne discutiamo apertamente. La Germania si può permettere l’austerità perché 10-15 anni fa hanno fatto le riforme che noi abbiamo fatto da poco. Loro il jobs act l’hanno fatto nel 2003″.

Renzi ha anche parlato del No dell'”Economist”. “Finora – ha premesso – la stampa internazionale non ha azzeccato una previsione. Ma è solo una battuta. L”Economist’ ha detto: “Speriamo che vinca il no, così arriva un governo tecnico”. Io l’ultimo governo tecnico che mi ricordo ha alzato le tasse, ha fatto la riforma delle pensioni Fornero, ha creato una situazione di difficoltà al Paese, perché il Pil era al 2,3%. Quindi se devo dare retta all'”Economist” penso che è molto meglio votare SÌ”.

Wolfgang Schaeuble si schiera per il “Sì” nel referendum costituzionale di domenica prossima in Italia. “Se potessi votare, voterei per Matteo Renzi, anche se non appartiene alla mia stessa famiglia politica”, ha detto il ministro delle Finanze tedesco, esponente della Cdu e alfiere del rigore in Europa, contro cui il premier si batte da mesi. Parlando nel corso di un incontro a Berlino, Schaeuble ha detto di avere grande rispetto per Renzi, al quale “auguro ogni successo”. (ADNKRONOS)

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127