23 Ottobre 2016

Forcora: da anni non si vedeva la neve in ottobre, scenario diverso. L’analisi di Luino Meteo

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

La prima spolverata di neve, caduta poco meno di due settimane fa, sull’alto Verbano, tra Forcora, Monte Lema e Limidario, ci ha portato a fare i conti con la realtà.Temperature fredde, estate addio, caminetti accesi che lentamente ci accompagneranno verso l’inverno. Così, è Luino Meteo a stilare un’analisi relativa alle precipitazioni nevose dello scorso 11 ottobre.

Le prima neve in Forcora, le foto di Simone Riva Berni

(Foto © Simone Riva Berni)

Forcora, da anni non si vedeva la neve in ottobre. L’analisi di Luino Meteo. La prima neve in Forcora e sulle vette circostanti è datata 11 ottobre 2016. Si deve tornare al 2012 per trovare una nevicata in ottobre. Al termine delle precipitazioni abbiamo registrato un accumulo di circa 10 cm a quota 1150 metri. Che sia di buon auspicio per una stagione invernale ricca di soddisfazioni?

Vale la pena analizzare la situazione che ha determinato la precipitazione nevosa, in quanto non frequente ed usuale sul Nord Italia. Lo scenario tipico sul lago Maggiore è rappresentato da perturbazioni che irrompono dall’atlantico (da ovest), portando con sé un carico di aria umida e mite. Lo scenario dell’11 ottobre è stato profondamente diverso, perché la perturbazione ha fatto irruzione da est ed ha richiamato aria fredda dalla pianura russa. Ricordiamo che la circolazione dei venti in una zona di bassa pressione è antioraria.

Dunque, grazie a questo scenario inusuale, è caduta la prima neve a quote relativamente basse. Proponiamo di seguito la carta meteo.

Forcora, da anni non si vedeva la neve in ottobre. L'analisi di Luino Meteo

Per ulteriori informazioni consultare il nuovo sito luinometeo.net o la Pagina Facebook.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127