Luino | 20 Marzo 2018

Sabato da Ekoné “Io, Petrarca e gli altri”: il nuovo libro del luinese Gabriele Fantato

Il giovane autore luinese presenterà al pubblico la raccolta di sonetti che unisce lo stile del Trecento alla contemporaneità. Appuntamento alle 16.30 in via Voldomino

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Sabato 24 marzo presso il locale Ekoné di via Voldomino, il giovane poeta luinese Gabriele Fantato presenterà ai lettori il suo ultimo lavoro, dal titolo “Io, Petrarca e gli altri“.

Il volume, pubblicato da Apollo Edizioni, è una raccolta di sonetti ognuno dei quali poggia sulla fusione tra tematiche classiche e attuali, determinata inoltre da una precisa impostazione linguistica a cavallo tra lo stile del Trecento e la contemporaneità.

Una scelta curiosa ed originale ma con un solido obiettivo di fondo: trasmettere un messaggio di speranza che le disavventure della vita e le vicissitudini sentimentali non hanno il potere di corrompere.

Da questo presupposto si intrecciano per tutta l’opera le riflessioni dell’autore e quelle dei grandi del passato che lo hanno ispirato. Una moltitudine di stati d’animo prende forma dalle parole, alternando sullo stesso piano la maturità dell’adulto all’approccio fanciullesco.

Nell’opera di Fantato il poeta non è più colui che spinge sulla pretesa di arrivare al significato della realtà, ma diventa piuttosto una guida fidata in grado di dare voce alle sensazioni del quotidiano.

L’appuntamento da Ekoné è in programma alle ore 16.30. Per ulteriori aggiornamenti consultare la pagina Facebook dedicata all’evento.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127