Cuveglio | 7 Giugno 2024

Cuveglio, quattordici piante con i nomi degli studenti

Il dono fatto agli alunni delle medie dal proprietario dell'azienda agricola Lago D'Oro. L'iniziativa durante una giornata dedicata all'ambiente grazie alla collaborazione tra scuola e Amo Madre Terra

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Giornata all’insegna dell’ambiente, mercoledì 5 giugno, per gli studenti della scuola media di Cuveglio, che insieme ai volontari di Amo Madre Terra si sono occupati di rifiuti abbandonati, e facendo visita a due aziende agricole del territorio hanno avuto modo di riflettere su sacrifici e soddisfazioni legati alla terra e ai suoi prodotti.

Una giornata iniziata dal parcheggio del supermercato Tigros, ripulito dai rifiuti gettati al suolo, e poi proseguita alle aziende agricole Lago D’Oro e Pardes.

Il proprietario della prima azienda ha donato ai ragazzi 14 piante di noci, che troveranno posto in prossimità del laghetto e che avranno ognuna il nome di uno studente: una iniziativa simile a quella voluta dal Comune per la Giornata nazionale degli alberi dello scorso anno, quando in località Santa Maria proprio gli studenti delle medie avevano messo a dimora 50 castagni, assegnando un nome ad ogni pianta.

Sempre mercoledì gli alunni sono tornati in quel luogo immerso nel verde per osservare la crescita delle piante, un anno dopo l’iniziativa. E infine, accompagnati da Renato Furigo, socio fondatore di Amo Madre Terra, si sono recati alla piattaforma ecologica di Cavona per studiare da vicino il ciclo di recupero e di differenziazione dei rifiuti.

© Riproduzione riservata

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127