Cuveglio | 3 Maggio 2024

Elezioni a Cuveglio, Paglia presenta Comune Ideale

Questa sera alle 21 alla sala civica l'incontro con la lista che sostiene la ricandidatura del sindaco uscente. Le linee del programma, i volti e il focus sulle opere fatte negli ultimi 5 anni

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Si chiama Comune Ideale la lista civica con cui Francesco Paglia, sindaco uscente di Cuveglio, si ricandida alla guida del borgo della Valcuvia, con una squadra composta in parte da amministratori d’esperienza e in parte da giovani che ricopriranno il ruolo di nuove leve.

A marzo l’annuncio ufficiale del primo cittadino 71enne, che ha scelto di rimettersi in gioco per il futuro del paese. E ora, a un mese dal ritorno alle urne per le Amministrative, ecco nome, logo e volti dei candidati della lista civica che ha come obiettivo il rilancio di Cuveglio.

«Comune Ideale ha un doppio significato – spiega Paglia – Da una parte c’è la volontà di migliorare il paese affinché tutto funzioni e sia in ordine. Dall’altra c’è l’idea di un Comune che è davvero di tutti».

Il lavoro fatto nell’ultimo quinquennio è quantificato in una spesa di quasi 5 milioni di euro, di cui il 70% derivato da bandi e finanziamenti a costo zero, viene precisato in uno schema riassuntivo diffuso nei giorni scorsi dalla lista (qui e qui i dettagli).

Nuovi marciapiedi, la riqualificazione del parcheggio e dell’area verde davanti alle Poste, il recupero degli antichi lavatoi, la piantumazione di 250 alberi, la realizzazione del polo medico, gli investimenti sulle scuole (acquisto di apparecchiature, sistemazione tetti delle Elementari e delle Medie, l’ampliamento delle aule), e poi ancora la conversione della stazione del tram in area coworking, la rigenerazione di piazza Mercato e la ristrutturazione della sala civica polivalente, l’ultima opera pubblica del mandato, inaugurata a fine marzo. Questo l’elenco dei principali lavori portati a termine dall’amministrazione.

Quanto al nuovo programma, ecco alcuni spunti: riqualificazione delle aree sportive, costruzione di un nuovo parco per il relax e il tempo libero ai piedi dell’Eremo Sant’Anna; realizzazione di un’area camper e di un dog park tra il Valcuvia Shops e Cavona; introduzione del controllo del vicinato, acquisizione degli edifici fatiscenti nei centri storici (qui una panoramica relativa alle linee guida del programma). «Si tratta di un programma in continuità con quanto fatto finora – sottolinea il primo cittadino uscente – A livello operativo rimaniamo fedeli ad un metodo di lavoro che prevede l’interazione con gli enti sovracomunali, fondamentale per tante opere, e la capacità di investire sui bandi pubblici dopo aver elaborato dei progetti concreti con cui chiedere i finanziamenti».

Temi che saranno al centro di tre incontri con la cittadinanza. Il primo è in calendario per la serata di oggi, venerdì 3 maggio, alle ore 21, nella sala civica di Cuveglio, e prevede un focus sulle opere completate nel quinquennio e sui candidati che compongono la lista: Renato Furigo, Luna Belotti, Alessandro Cantelmo, Michele Gibin, Marinella Borella, Roberto Moise, Sonia Minorini, Marco Luca Bonvicini, Nunzio Radicia, Giulia Di Vita, Chakaoui Khallaf, Thomas Testa.

Alle elezioni il sindaco uscente sfiderà Giorgio Piccolo, amministratore di lungo corso e già sindaco di Cuveglio prima di Paglia.

© Riproduzione riservata

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127