Bodio Lomnago | 22 Ottobre 2021

Dalla disabilità nasce un bel progetto inclusivo da ascoltare su Radio Village Network

Una bella esperienza per questi ragazzi, in radio con diverse trasmissioni. Oltre a "Village" il venerdì sera, anche lunedì e mercoledì mattina con "Domani Magari Web"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Un progetto inclusivo che mira a coinvolgere i ragazzi con disabilità della cooperativa “Magari Domani Onlus”, con l’obiettivo di renderli protagonisti all’interno del palinsesto di “Radio Village Network”, nota web radio del Varesotto.

È nata sotto questa luce la collaborazione tra le due realtà, una di Gazzada Schianno e l’altra di Bodio Lomnago, che ormai continua dal 2019 quando, grazie al direttore Stefano Dani, l’iniziativa aveva preso il via invitando la cooperativa che si occupa quotidianamente di ragazzi con disabilità. Da qui è poi partita la volontà di dare il via a questa trasmissione, prima una volta a settimana, che oggi ha un nome ed un format diverso.

In questo momento, invece, sono due gli appuntamenti settimanali della cooperativa all’interno della web radio. Il primo, dal titolo “Village“, va in onda il venerdì sera. È la giovane Camilla Del Torchio a condurre, insieme Paolo e Stefano. Protagonisti sono tanti ospiti e la musica.

“Cerchiamo di offrire al nostro pubblico ospiti che hanno contenuti interessanti da raccontare. Generalmente abbiamo sempre un tema a puntata, oggi sarà la bellezza. Cerchiamo di dare spazio sempre a realtà locali meno conosciute. Saranno con noi, infatti, Martina Caironi, atleta paralimpica che ha vinto diverse medaglie a Tokyo 2020, e Dario Marsilio, che ha conquistato un Guinnes World Record attraversando a piedi cinque stati in un giorno”. A questo, però, si aggiungono tanti aneddoti e curiosità divertenti che vengono svelati ad ogni puntata.

Lunedì e mercoledì mattina, invece, i ragazzi sono protagonisti assoluti di “Magari Domani Web“, trasmissione che vede impegnati quattro-cinque ragazzi della cooperativa che conducono insieme a Riccardo Cogliati. “Proponiamo sempre rubriche diverse che assegnamo ad ognuno di loro – racconta Riccardo -. Parliamo di cucina, di benessere femminile, di musica e delle proposte che offriamo come cooperativa ai ragazzi. Oltre a questo, poi, trattiamo temi di attualità, possibilmente facendoli commentare in diretta come se fosse un talk show. Sicuramente è una bella esperienza per la loro crescita, che spero possa continuare”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127