Lombardia | 2 Ottobre 2021

Covid, Lombardia ancora in zona bianca: “Scende il numero di ricoverati”

Stabili i dati sulle terapie intensive rispetto settimana scorsa. Il presidente Attilio Fontana: "Numeri incoraggianti. I prossimi mesi saranno determinanti"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

La Lombardia si conferma in zona bianca e a rischio basso. “Dal monitoraggio settimanale della Cabina di Iss e Ministero della Salute – spiega il presidente della Regione Lombardia – arrivano dati confortanti”.

Rispetto alla scorsa settimana scendono infatti sia il tasso di occupazione dei posti letto in area medica, dal 7 al 6%, che l’incidenza sui 100.000 abitanti che pass da 30 a 26. Stabile quello delle terapie intensive al 4%.

“Sono numeri incoraggianti – conclude il presidente – che fanno ben sperare considerato che questo trend si mantiene nella nostra regione da oltre tre mesi e che la scuola è ricominciata da più di 15 giorni. Le prossime settimane saranno determinanti per avere conferme ancora più solide, ma questi primi segnali infondono fiducia”.

Nel frattempo, mentre è partita da poco l’attività sanitaria per la terza dose, in tutta la provincia di Varese hanno effettuato la prima dose di vaccino anti-Covid 679.312 persone, mentre 591.852 hanno completato l’intero ciclo con la seconda dose.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127