EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Maccagno con Pino e Veddasca | 27 Settembre 2021

Per sciare servirà il Green Pass: la Forcora è pronta

Approvato il protocollo con le disposizioni per ripartire. L’impianto maccagnese: “Fiduciosi in una stagione di rilancio! Incrociate le dita per abbondanti nevicate!”

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Dopo alcune indiscrezioni emerse negli scorsi giorni, adesso è ufficiale: la stagione sciistica sarà nel segno del Green Pass.

Oltre alle disposizioni contenute nel Decreto Legge “Green Pass bis” già approvato alla Camera, gli enti del settore – Federazione Italiana Sport Invernali (Fisi), Associazione Nazionale Esercenti Funiviari (Anef), Federfuni, Associazione Maestri di Sci Italiani (Amsi) e Collegio nazionale dei maestri (Colnaz) – si sono già riuniti attorno a un tavolo, a Milano, per firmare il “Protocollo riapertura delle aree sciistiche e per l’utilizzo degli impianti di risalita”.

In sintesi, sarà dunque obbligatorio possedere il certificato verde per accedere agli impianti, mentre la capienza massima dei mezzi sarà al 100% per le seggiovie e all’80% per cabinovie e funivie. In tutti e tre i casi permane l’obbligo di indossare una mascherina (chirurgica o con protezione superiore, ad esempio una FFP2) e il divieto di fumare e consumare alimenti e bevande durante il trasporto.

Come tantissimi impianti di tutta Italia, dunque, anche la Forcora, nell’alto Varesotto, non vede l’ora di accogliere nuovamente gli sciatori che frequentano il comprensorio prealpino: “Siamo fiduciosi in una nuova stagione invernale di rilancio! Incrociate le dita con noi per abbondanti nevicate!

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127