Laveno Mombello | 23 Settembre 2021

Officine dell’Acqua di Laveno Mombello, lanciata una raccolta fondi per sostenerne la riqualificazione

Le donazioni hanno già superato i 10mila euro. Scopo del progetto dell’AVEV è quello di riportare in voga le antiche tradizioni, i mestieri e il sapere legati all’acqua

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Prosegue il progetto di riqualificazione delle Officine dell’Acqua di Laveno Mombello, gli spazi degli ex magazzini di FerrovieNord, con una raccolta fondi lanciata dall’Associazione Vele d’Epoca Verbano sulla piattaforma GoFundMe

Lo scopo del progetto, presentato lo scorso giugno, è quello di riportare in voga le antiche tradizioni, i mestieri e il sapere legati all’elemento acqua che “negli ultimi decenni, purtroppo, si stanno dissolvendo”. Per questo motivo Officine dell’Acqua “desidera conservarne la memoria e trasmetterla ai giovani con attività, esposizioni, didattica e formazione”.

“L’imponente progetto di rigenerazione urbana – scrivono gli organizzatori – è stato studiato in modo da poter rendere fruibili gli ampi spazi con una progettualità modulare. Il primo importante passo – spiegano – sarà la ristrutturazione e messa in sicurezza degli spazi e l’apertura del piano terra dove sarà ubicato il laboratorio per le attività didattiche. Chi meglio delle nuove generazioni rappresenta migliore pubblico per questo ambizioso quanto innovativo progetto? L’avvicinamento al legno e al rispetto delle piante, l’educazione ambientale e all’acqua, gli anziani maestri d’ascia e i giovani apprendisti saranno attivi protagonisti e destinatari delle attività sociali e culturali”.

“Le singole tavole in legno – concludono i promotori della raccolta fondi – lavorate in loco e serigrafate con il nome di chi ci aiuterà, rivestiranno come un tempo l’intera area, divenendo inizio del sogno”. La raccolta ha già superato i diecimila euro ed è sottoscrivibile al link https://gf.me/v/c/4srp/officine-dellacqua-linizio-del-sogno.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127