EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 17 Settembre 2021

Videosorveglianza a Luino: “Cantiere partito un anno fa, perché questo ritardo?”

Il consigliere Andrea Pellicini interviene su uno dei temi più sentiti dalla cittadinanza: “L’amministrazione non perda altro tempo e metta in funzione la rete”

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Concordo con il consigliere Furio Artoni sull’importanza della videosorveglianza, ma voglio ricordare che i lavori inerenti l’appalto per l’illuminazione pubblica, comprendente l’installazione nel territorio comunale di una trentina di telecamere di ultima generazione, sono iniziati nel settembre del 2020”: con queste parole il consigliere comunale ed ex sindaco di Luino, Andrea Pellicini, interviene oggi, venerdì 17 settembre, sulla questione dell’installazione di un impianto di videosorveglianza a Luino.

Questione che oramai da anni tiene banco fra la cittadinanza e che, soprattutto ultimamente, è una richiesta sempre più sentita, anche in virtù degli atti vandalici o dei furti recentemente avvenuti.

“Davvero non è dato comprendere, trascorso un anno dall’apertura del cantiere, perché la videosorveglianza non sia ancora in funzione. – prosegue Pellicini – È giusto ricordare l’impegno dell’amico Giovanni Mele, ma è un fatto che il lavoro portato avanti dall’assessore Dario Sgarbi nella scorsa amministrazione si è concretizzato con un cantiere aperto un anno fa”.

“È quindi opportuno che l’amministrazione comunale non perda altro tempo e metta in funzione la rete di video sorveglianza. In questo modo, non solo la Polizia Locale, ma anche Carabinieri, Polizia di Stato e Guardia di Finanza, – conclude il consigliere di Sogno di Frontiera – potranno potenziare gli strumenti di prevenzione e indagine a loro disposizione”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127