EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Cuveglio | 10 Settembre 2021

Cuveglio, “Approvato il PGT, cittadini non coinvolti”

Lettera alla redazione del gruppo consiliare di minoranza che ieri ha abbandonato per protesta la seduta assembleare dedicata all'esame del documento

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Riportiamo di seguito la lettera inviata alla redazione dal gruppo consiliare di minoranza Cuveglio al Centro, dopo la seduta di assemblea convocata per ieri sera durante la quale l’amministrazione Paglia ha approvato il Piano di Governo del Territorio.

Con l’approvazione definitiva del Piano di Governo del Territorio (PGT), avvenuta ieri, l’amministrazione comunale di Cuveglio ha inteso portare a conclusione l’iter iniziato più di un anno fa.

Riteniamo che Cuveglio debba costruire il suo futuro insieme ai cittadini partendo dai loro bisogni e dal loro punto di vista. Il consiglio comunale di ieri sera invece, convocato rigorosamente a porte chiuse, è stato il triste epilogo di un percorso lungo il quale la cittadinanza è stata volutamente tenuta ai margini.

Durante questo lasso di tempo – non certo breve – il nostro gruppo ha più volte fatto presente e rimarcato l’opportunità di coinvolgere maggiormente la popolazione nell’elaborazione di questo importante strumento urbanistico con incontri ed assemblee pubbliche o altri mezzi di condivisione.

Lo scoppio dell’emergenza sanitaria ha imposto limiti agli assembramenti ed aggregazioni. Tuttavia, ricordiamo come – diversamente che per il PGT – si siano comunque svolti incontri e assemblee pubbliche su altri temi (ad esempio quello sul passaggio della gestione della rete idrica alla società ALFA srl il 29 luglio 2020, o quello sulla raccolta dei rifiuti il 30 luglio 2021 e, da ultimo, un ulteriore incontro è in programma per il 22 settembre).

Dalla condotta tenuta da questa amministrazione sul PGT si evince, quindi, la mancanza di volontà di realizzare momenti di confronto e condivisione con la cittadinanza su un tema strategico (per sua natura non semplice ed immediato) che coinvolge tutta la nostra comunità, determinandone gli sviluppi futuri.

Siamo convinti che il PGT avrebbe dovuto prevedere, invece, un percorso partecipativo capace di coinvolgere attivamente la cittadinanza. Attraverso eventi, incontri pubblici e laboratori tematici, l’amministrazione avrebbe potuto raccogliere le idee e le proposte degli abitanti chiamandoli a disegnare la Cuveglio di domani e a contribuire con idee e proposte al futuro del nostro comune. Ma così non è stato.

Inoltre, il percorso partecipativo da noi auspicato avrebbe forse permesso di evitare o ridurre gli innumerevoli rilievi avanzati da Provincia e Regione nella redazione del Piano. Nel prendere le distanze e stigmatizzare il mancato coinvolgimento della popolazione e per chiarezza nei confronti dei nostri concittadini, abbiamo quindi abbandonato la seduta lasciando alla sola maggioranza l’onere di licenziare questo documento ed assumersi il peso delle proprie scelte.

Infine, poiché il nostro operato ha sempre inteso essere costruttivo e improntato al dialogo, avanzeremo a breve proposte circostanziate tese a promuovere l’informazione e la partecipazione della popolazione nella gestione della cosa pubblica.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127