EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Lombardia | 27 Luglio 2021

Lago Maggiore e Ceresio: da Regione 3,5 milioni di euro per tutela e risanamento

Battelli spazzini per il lago Maggiore e i laghi Ceresio, Piano e Ghirla; questi ultimi riceveranno anche fondi per interventi vari e recupero delle sponde lacuali

Tempo medio di lettura: 2 minuti

La Giunta di Regione Lombardia, su proposta dell’assessore all’Ambiente e Clima, Raffaele Cattaneo, finanzia, attraverso il Piano Lombardia, 65 interventi, di tutela e risanamento delle acque lacustri. Definite anche le modalità di attuazione e di erogazione delle risorse.

La dotazione finanziaria è di 16.081.948 euro suddivisa per linea di finanziamento. In alcuni casi vi è il co-finanziamento di Province, Autorità di bacino lacuale, Comuni, Enti gestori aree protette beneficiarie dei contributi. Queste le aree di intervento: recupero sponde/disinquinamento laghi (11.076.934,98 euro), battelli spazzini (3.194.645,80 euro) e, infine, interventi laghi/biodiversità (1.810.367,05 euro).

FONDO PER LA RIPRESA ECONOMICA

Regione Lombardia come è noto – ha spiegato Raffaele Cattaneo – si è dotata di un Fondo interventi per la ripresa economica, istituito con la legge regionale del 4 maggio 2020. Questo deposito si è reso necessario per fronteggiare le conseguenze negative sull’economia derivanti dall’emergenza Covid-19. In particolare ci ha consentito di promuovere il recupero delle sponde dei nostri laghi, conservarne la biodiversità e disinquinarli anche con l’utilizzo di battelli spazzini. Regione Lombardia in questo ambito si sta infatti impegnando con estrema convinzione e importanti risorse”.

Con questa delibera sono infatti stati individuati i criteri di finanziamento ed è stata istituita anche l’apposita Commissione di valutazione che ha analizzato gli 80 progetti pervenuti.

I progetti approvati e finanziati:
– interventi laghi/biodiversità: 14 progetti nelle province di Bergamo, Brescia, Lecco, Mantova, Varese.
– recupero sponde/disinquinamento laghi, 40 progetti: nelle province di Bergamo, Brescia, Como, Lecco, Mantova, Sondrio, Varese.
– battelli spazzini, 11 progetti: Bergamo, Brescia, Como, Lecco, Mantova, Varese.

INTERVENTI SUI LAGHI/BIODIVERSITÀ

Provincia di Varese
– Vergiate: 44.100 euro per interventi di tutela e risanamento delle acque lacustri nel lago di Comabbio.
– Parco regionale Campo dei Fiori: 223.000 euro per interventi di miglioramento della biodiversità, del Lago di Ganna.
– Provincia di Varese: 262.848 euro per interventi sperimentali di contenimento di Nelumbo lucifera (Fior di loto) e di Elodea nuttalli (Peste d’acqua) nel Lago di Varese. 83.500 euro per il ripristino della continuità ecologica nelle vicinanze del Campeggio di Azzate.

RECUPERO SPONDE LACUALI E INTERVENTI DI DISINQUINAMENTO DELLE ACQUE

Provincia di Como
– Laghi Ceresio, Piano e Ghirla: 2.110.000 di euro per interventi sui laghi e recupero sponde lacuali.

Provincia di Varese
– Vergiate: 9.500 euro per il miglioramento della vegetazione di Mercallo. Altri 90.000 euro per interventi ottimizzazione acque meteoriche Parco Corgeno. E ancora 19.400 euro valorizzazione vegetazione via del Sassone. Ulteriori 23.000 euro per riqualificazione vegetazione Brabbia. In aggiunta 56.300 euro per riqualificazione boschi perilacuali. Sono poi 13.500 gli euro rivitalizzazione vegetazione acquatica a Ternate. Infine 50.400 euro per interventi di affinamento acque ‘Rio Pesche’. Gli interventi si riferiscono al Lago di Comabbio.
– Ranco: 501.575 euro per riqualificazione spondale e vegetazione Golfo della Quassa.
– Provincia di Varese: 221.800 euro per riqualificazione naturalistica delle sponde del Lago di Varese, chiuse del Bardello.
– Cazzago Brabbia: 165.000 euro riqualificazione della sponda lacuale Lago di Varese.

BATTELLI SPAZZINI

Provincia di Como e Varese
– Laghi Ceresio, Piano e Ghirla: 450.000 euro per la richiesta di acquisto battello spazzino.

Provincia di Varese
– Provincia di Varese: 488.000 euro per l’acquisto di un battello spazzino per il Lago Maggiore. Battelli spazzini per il lago Maggiore e i laghi Ceresio, Piano e Ghirla; questi ultimi riceveranno anche fondi per interventi vari e recupero delle sponde lacuali

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127