EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Canton Ticino | 28 Giugno 2021

Ticino, 35enne annega in piscina

Il fatto è avvenuto ieri pomeriggio presso il Lido di Lugano. L'uomo è deceduto in ospedale dopo un tentativo di rianimazione praticato sul posto dai soccorritori

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Pomeriggio drammatico quello di ieri, domenica 27 giugno, al Lido di Lugano.

Intorno alle 17.30 i soccorritori della Croce Verde sono intervenuti per prestare soccorso ad una persona in difficoltà all’interno della piscina olimpionica, situata lungo la superficie esterna della struttura.

L’uomo, un trentacinquenne etiope, stava rischiando l’annegamento nel momento in cui dal Lido è partito l’allarme. Il personale sanitario una volta giunto sul posto ha ritrovato il corpo dell’uomo sul fondo della piscina.

Immediatamente è partito il tentativo di rianimazione e subito dopo il trentacinquenne è stata trasportato in ospedale a Lugano, dove purtroppo è deceduto. Insieme ai soccorritori, prima del tragico epilogo, erano intervenuti anche gli agenti della polizia cantonale e quelli della polizia “Città di Lugano”. Per prestare sostegno psicologico era stata richiesta anche la presenza del care team.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127