Luino | 28 Giugno 2021

“Erba alta all’ingresso di Luino: i problemi della periferia ora anche in centro”

La critica rivolta all’amministrazione Bianchi è dell’ex consigliere e presidente del circolo cittadino di Fdi, Mario Contini: “La sinistra ha mantenuto le promesse”

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Erba e piante spontanee, di quelle che trovano spazio per crescere rapidamente – complice la stagione calda – in ogni fessura, comprese quelle degli spartitraffico cittadini: “Ecco come si presenta l’ingresso di Luino sulla via Sant’Onofrio”.

A mostrarlo con una fotografia è Mario Contini, presidente del circolo di Fratelli d’Italia di Luino ed ex consigliere comunale della giunta Pellicini.

“La sinistra ha fatto campagna sul fatto che la precedente amministrazione si era occupata solo del centro cittadino e non delle periferie. Come al solito la sinistra livella tutto verso il basso: ha parificato tutto, portando i problemi della periferia anche in centro. In qualche modo hanno mantenuto le promesse. Complimenti!”.

Un paio di settimane fa, il sindaco Enrico Bianchi e alcuni tecnici di Palazzo Serbelloni, sulla scorta di svariate segnalazioni da parte dei residenti, hanno svolto già alcuni sopralluoghi in diverse aree della città proprio per controllare lo stato della manutenzione ordinaria, compresa quella del verde, in modo da pianificare gli interventi necessari.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127