EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 8 Giugno 2021

Luino, tutto pronto per “Sport senza Barriere”

Diverse iniziative che coinvolgono le scuole del territorio, ma anche una corsa non competitiva tra Luino e Germignaga. Ecco tutto il programma e come partecipare

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Dopo il successo della prima edizione, nel 2019, torna a Luino la manifestazione “Sport senza Barriere”, che quest’anno si articola in diversi appuntamenti.

Non solo sport, infatti, ma anche coinvolgimento delle scuole del territorio, attraverso diversi concorsi indirizzati ad adolescenti e bambini e un convegno, il prossimo 12 giugno, a Palazzo Verbania di Luino, dal titolo “Arto Inferiore recupero psico-fisico per il ritorno all’attività sportiva”, utile per ottenere crediti ECM e rivolto agli operatori sanitari, che si potrà seguire anche online su civicam.

L’evento clou della rassegna sportiva si terrà domenica 13 giugno, la “Sport Senza Barriere Run – De chi e de là della Tresa”. Si tratta di una gara podistica con due percorsi da 6 e 10 chilometri, che abbraccerà simbolicamente i Comuni di Luino e Germignaga che hanno sostenuto il progetto.

Il percorso da 10 chilometri è una gara di interesse nazionale inserita nel calendario Fidal, gestita dall’A.S.D Atletica 3V. Nello stesso tracciato, però, ci sarà anche quella non competitiva, aperta a tutti. Nell’anello di 6 chilometri sono previste tre “stazioni”, dove verranno svolte delle prove di abilità e, al superamento di queste, verrà consegnato al partecipante un braccialetto che servirà per ottenere un tassello di un puzzle che verrà completato al termine del percorso. L’unione di tutti i tasselli del puzzle simboleggerà l’unione e la compartecipazione di tutti gli atleti.

Il 5 settembre infine, a grande richiesta, tornerà la seconda edizione della “Carton Boat Race”, una gara di galleggiamento e portata con barche di cartone auto-costruite il giorno stesso a Luino che, nell’edizione del 2020, ha visto la presenza di numerosi partecipanti provenienti da diverse parti del nord Italia, portatori di disabilità e non, che hanno attirato un numeroso pubblico da tutto il Verbano.

Ad organizzare è l’associazione “Sport senza Barriere”, affiliata al CONI, che sul territorio opera attraverso la guida del presidente Marco Massarenti. “Sport Senza Barriere – si legge sul sito internet – considera lo sport, così come il gioco per i più piccoli, un elemento inclusivo fondamentale sul piano emotivo e sociale, in grado di creare un ambiente multidimensionale, dinamico, ludico, adatto ad intensificare la coscienza di sé e del proprio corpo: un’opportunità educativa e formativa capace di prevenire il disagio sociale e psicofisico”.

Per ulteriori informazioni, compresi i concorsi dedicati e rivolti alle scuole, cliccare qui.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127