EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Varese | 27 Maggio 2021

Basket in carrozzina, l’Amca Elevatori pronta a scendere in campo per conquistare la serie A

Sabato la doppia sfida con la Menarini Firenze e la Crazy Ghost Battipaglia, entrambe decisive per giocarsi il ritorno nella prima divisione

Tempo medio di lettura: 2 minuti

(a cura di Claudio Piovanelli) L’Amca Elevatori Handicap Sport si gioca la promozione in serie A in un concentramento a tre squadre che si disputa a Firenze nel prossimo weekend e che, oltre alla formazione varesina, vedrà in lizza i padroni di casa della Menarini e la Crazy Ghost Battipaglia; solo la prima classificata potrà giocare nella prossima stagione nella massima serie. In un altro concentramento, in programma invece a Lecce, giocheranno i locali della Colella, la PDM Treviso e i Giovani e Tenaci Roma; anche in questo caso solo la prima classificata conquisterà la promozione.

A contendere dunque il ritorno in serie A all’Amca Elevatori saranno dunque Firenze e Battipaglia. Scarse le informazioni sulle due avversarie dei biancorossi; a giudicare dai risultati della prima fase, però, la Menarini Firenze dovrebbe essere l’avversaria più accreditata, potendo mettere sul piatto della bilancia l’imbattibilità stagionale nelle nove gare disputate sinora, risultato tutt’altro che disprezzabile.
La sfida inaugurale, dunque, tra i padroni di casa fiorentini e l’Amca Elevatori (palla a due sabato 29 maggio alle ore 13), potrebbe anche rivelarsi decisiva per l’esito finale, senza nulla togliere a Battipaglia che ha pur sempre conquistato il diritto a sedersi a questa tavola e che scarsa sicuramente non può essere.

I varesini, senza troppo piangersi addosso, sono i più penalizzati dal sorteggio che ha determinato il calendario: la squadra di Fabio Bottini, infatti, è l’unica delle tre che dovrà disputare due partite nella stessa giornata (la sfida con Battipaglia è in programma sempre sabato alle ore 21), mentre domenica mattina (ore 11) potrà assistere alla sfida conclusiva tra Menarini Firenze e Crazy Ghost Battipaglia.

La promozione non era, all’inizio di stagione, l’obiettivo dell’Amca Elevatori, in campo con un’ottima squadra ma probabilmente inferiore a quella che nel 2020 venne fermata dalla pandemia dopo avere infilato otto successi consecutivi; ma adesso si è in gioco ed è giusto, oltre che bello, giocare…

Nell’altro concentramento la favorita d’obbligo pare la PDM Treviso, senza tuttavia trascurare le possibilità delle altre due contendenti, in particolare dei padroni di casa leccesi.

IL PROGRAMMA

GIRONE A (Firenze)

Sabato 29 maggio
Amca Elevatori H.S. Varese-Menarini Firenze (ore 13)
Amca Elevatori H.S. Varese-Crazy Ghost Battipaglia (ore 21).

Domenica 30 maggio
Menarini Firenze-Crazy Ghost Battipaglia (ore 11).

GIRONE B (Lecce)

Sabato 29 maggio
Giovani e Tenaci Roma-Colella Lecce (ore 17).

Domenica 30 maggio
Giovani e Tenaci Roma-PDM Treviso (ore 10)
Colella Lecce-PDM Treviso (ore 15).

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127