EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Maccagno con Pino e Veddasca | 21 Maggio 2021

Maccagno, divelto il ginkgo appena piantato: “Alunni colpiti da questa mancanza di rispetto”

La pianta era stata messa a dimora solo ieri con una piccola cerimonia. Ora è stata ripiantata all’interno dell’orto didattico della scuola media “Da Vinci”

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

È durata meno di ventiquattro ore la piccola pianta di ginkgo biloba messa a dimora ieri, giovedì 20 maggio, a Maccagno con Pino e Veddasca con una breve cerimonia alla quale hanno preso parte alunni, docenti, rappresentanti del GIM, il sindaco Fabio Passera e il vicepreside dell’Istituto Comprensivo “B. Luini” Fabio Lucioli.

Questa mattina gli studenti e i docenti della scuola secondaria di primo grado “L. Da Vinci” hanno infatti ritrovato divelto l’albero, nato dai semi delle piante colpite dall’atomica lanciata su Hiroshima.

È forte la delusione dei ragazzi, “molto colpiti da questo atto di inciviltà, di mancanza di rispetto e di valori”, come hanno raccontato dalla scuola. “Purtroppo il cammino per il raggiungimento della Pace è lungo, proprio oggi in classe abbiamo parlato di legalità, visto che il 23 maggio ricorderemo Giovanni Falcone e tutti coloro che credono ancora nella giustizia”.

Nel frattempo il ginkgo è stato recuperato e per ora crescerà all’interno dell’orto didattico della scuola, protetto e accudito dagli alunni prima di essere messo nuovamente a dimora in un luogo più sicuro.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127