EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Portogallo | 8 Maggio 2021

Covid, “Dati incoraggianti, ma le riaperture devono essere graduali”

In conclusione del vertice di Oporto il Presidente Draghi ha affrontato il tema: “Bisogna riaprire in sicurezza e capire quali riaperture hanno effetto sui contagi”

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Al termine del vertice europeo di Oporto, il Presidente del Consiglio Mario Draghi si è espresso non solo sul tema del green pass turistico, ma anche sulla questione delle riaperture nel Paese.

“Voglio riaprire, come la maggior parte degli italiani – ha sostenuto Draghi –. Voglio che le persone tornino a lavorare, divertirsi e stare insieme, ma bisogna farlo in sicurezza, cioè calcolando bene il rischio che si corre”.

“I dati sono abbastanza incoraggianti”, ha proseguito il Presidente del Consiglio, sottolineando sia il buon andamento della campagna vaccinale sia il calo dei ricoveri negli ospedali e del tasso di positività.

“Se l’andamento dovesse continuare in questa direzione, chiaramente la cabina di regia procederà ad altre riaperture. È importante essere graduali, anche per capire – ha concluso Draghi – quali riaperture hanno più effetto sui contagi e quali meno”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127