EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Canton Ticino | 19 Aprile 2021

Cade sulle rocce mentre fa canyoning in Ticino, 33enne in pericolo di vita

L’incidente è avvenuto sabato, in Vallemaggia. A lanciare l’allarme i compagni della donna svizzera che ha perso il controllo della canoa in una cascata verticale

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Sabato 17 aprile, poco dopo le 16.30, si è verificato un infortunio sportivo in Vallemaggia, in Canton Ticino.

Una 33enne svizzera domiciliata nel Canton Vaud, stava praticando canyoning a Someo quando, per cause ancora da stabilire, mentre affrontava una discesa in un tratto verticale di circa 100 metri, dopo esser scesa per una trentina di metri, ha preso velocità perdendo il controllo e cadendo infine sulle rocce.

Gli altri componenti del gruppo con cui si trovava la donna, tutte persone esperte, hanno immediatamente lanciato l’allarme e sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia cantonale, gli uomini del SAS e della Rega che, dopo aver prestato i primi soccorsi alla ferita, l’hanno elitrasportata all’ospedale.

La 33enne ha riportato gravi ferite, tali da metterne in pericolo la vita.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127