Milano | 9 Aprile 2021

Sicurezza in strada, “La Regione torni a stanziare fondi per i piccoli Comuni”

La richiesta arriva dal consigliere dem al Pirellone Samuele Astuti che punta ad un bando già esistente ma finanziato solo in parte. "Coperti 70 progetti su più di 300"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Ridurre gli incidenti stradali potenziamento la segnaletica: la Regione Lombardia aveva perseguito l’obiettivo mediante un bando che oggi Samuele Astuti, consigliere dem al Pirellone, chiede di ripristinare.

La richiesta è stata formalizzata nelle scorse ore attraverso una interrogazione: “Il bando per l’assegnazione di finanziamenti a favore dei Comuni con meno di trentamila abitanti o delle unioni di municipi per la realizzazione di interventi volti a ridurre gli incidente stradali ha ammesso oltre trecento progetti – spiega Astuti – ma le risorse stanziate, tre milioni e mezzo di euro, bastano solo per settantanove progetti”.

Da qui la necessità, sostiene il consigliere del partito Democratico, di tornare ad investire per portare avanti una iniziativa che non va abbandonata.

“Considerata l’importanza della finalità del bando – sottolinea Astuti – che sostiene misure di regolamentazione del traffico, riqualificazione del sistema viario e razionalizzazione della segnaletica, chiediamo alla giunta di di rifinanziarlo e far scorrere le graduatorie, in modo da coprire economicamente tutti i progetti ammessi”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127