EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Milano | 9 Marzo 2021

Vaccini in Lombardia, “Parlano i numeri. Opposizioni isteriche per la crisi dei propri partiti”

Interviene Monti: "La Lombardia è la prima regione per somministrazioni con 852.507 dosi e da ieri stiamo vaccinando a tappeto anche il personale scolastico"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

“Capisco la frustrazione del Partito Democratico e dei 5 Stelle per le vicissitudini dei rispettivi schieramenti a livello nazionale ma ciò non può giustificare il loro isterismo nei confronti della Lombardia. A loro rispondiamo con i numeri e con l’approccio pragmatico che abbiamo voluto tenere sin dall’inizio”.

Interviene così Emanuele Monti, Presidente leghista della Commissione Sanità e Politiche Sociali al Pirellone, in risposta alle polemiche del capogruppo pentastellato, Massimo De Rosa, sulla campagna vaccinale in Lombardia.

“Ad oggi, come riporta il sito del Ministero della Salute, la Lombardia è la prima regione per somministrazioni con 852.507 dosi inoculate e da ieri stiamo vaccinando a tappeto anche il personale scolastico. Dei 146.169 lavoratori della scuola che hanno aderito, 1/3 di loro ha già la prenotazione e, nel primo giorno, in 6.000 hanno ricevuto la prima dose”.

Se ci sono stati disguidi tecnici, non è nostra abitudine mettere la testa sotto la sabbia – aggiunge Emanuele Monti – e siamo al lavoro giorno e notte per fare di più e meglio. Vogliamo raggiungere la tanto attesa immunità di gregge entro l’estate e non perdiamo un solo secondo per tutelare la salute dei lombardi e far ripartire il prima possibile il sistema produttivo”.

“Dalle opposizioni – conclude – vediamo solamente tanti attacchi strumentali e pochissime proposte. Sarebbe opportuno che, almeno in questa fase, la smettano di blaterare ed inizio a collaborare”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127