EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Lombardia | 15 Febbraio 2021

Adesione campagna vaccini, M5S Lombardia: “Procedura complicata, Moratti attivi call center”

Replica il capogruppo della Lega in Regione Anelli: “Regione Lombardia ha dato il via a piano efficace. Dall’opposizione sempre e solo attacchi strumentali”

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Da oggi, lunedì 15 febbraio, è partita la raccolta delle adesioni per la campagna vaccinale anti-Covid degli ultra ottantenni lombardi. Secondo le informazioni fornite da Regione Lombardia, i cittadini che intendono vaccinarsi dovranno collegarsi alla piattaforma online dedicata inserendo una serie di dati oppure rivolgersi al proprio medico di famiglia o in farmacia.

Il numero verde messo a disposizione dei cittadini attivo da sabato scorso, come ha chiarito una nota di Regione Lombardia, si limiterà a fornire informazioni sulle vaccinazioni senza garantire la possibilità di prenotare.

“A partire dal 18 febbraio saranno 726mila gli ultra ottantenni lombardi che potranno essere vaccinati. E’ uno scandalo che Regione Lombardia non abbia ancora attivato un call center per raccogliere e gestire le prenotazioni. I cittadini sono costretti a seguire una procedura complicata e a collegarsi a internet con il computer. L’assessore Moratti dovrebbe mettere a disposizione degli strumenti più funzionali per le persone di questa fascia d’età. Bisogna assolutamente semplificare le modalità di prenotazione dei vaccini e non complicarle”, dichiara Raffaele Erba, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle.

Anche i medici di famiglia sono arrabbiati e hanno perfettamente ragione. Già sono sottodimensionati, se poi sono costretti anche a svolgere compiti di segreteria rischiamo di arrivare al collasso dell’intero sistema. Invitiamo l’assessore Moratti e il Presidente Fontana ad attivare subito un call center per la gestione delle prenotazioni vaccinali. E’ una semplice procedura amministrativa che non graverà sui medici e darà una mano concreta ai cittadini lombardi”, conclude Raffaele Erba.

Nella giornata di oggi, però, è arrivata la replica di Roberto Anelli, Capogruppo della Lega in Regione Lombardia, in risposta alle polemiche di Pd e Cinquestelle sulla campagna vaccinale regionale. “Oggi è partita la campagna vaccinale anti-Covid per i cittadini over 80. Come ha spiegato l’Assessore Letizia Moratti, è possibile aderire rivolgendosi ai medici di base e alla propria farmacia di fiducia, venendo quindi assistiti durante tutta la fase di prenotazione. In più, per chi può farsi aiutare da un familiare, è possibile prenotarsi anche online”.

“Tre diversi metodi efficaci e semplici, molto più di un numero verde, invocato dai Cinquestelle, o delle proposte confuse che arrivano dal Pd, che cerca sempre e solo di far polemica invece di essere almeno per una volta, in questa situazione difficile, costruttivo. La Lombardia sta facendo tutto il possibile e anche di più per combattere la pandemia. E ci sta riuscendo nonostante le numerose difficoltà incontrate sul campo. Un esempio tra tutte: le siringhe sbagliate inviate da Arcuri, uomo messo in quella posizione dal precedente governo Pd-Cinquestelle. Direi che è il momento che grillini e dem lascino lavorare in pace la giunta, smettendo di speculare sulla pandemia”.

La risposta della popolazione per prenotarsi è stata altissima. Questo è un dato positivo perché significa che i cittadini vogliono vaccinarsi e così sconfiggeremo prima questa pandemia. In questo primo giorno di attivazione del servizio, si è verificato qualche rallentamento nella generazione da parte del gestore telefonico dell’SMS necessario alla validazione del numero di cellulare inserito. Regione Lombardia ha subito contattato il gestore telefonico in modo tale che risolva il più velocemente possibile questa problematica”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127