EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Lavena Ponte Tresa | 14 Febbraio 2021

Covid: zone di frontiera in difficoltà, Mastromarino scrive al ministro Giorgetti

Il presidente dell'associazione Comuni Italiani di Frontiera e sindaco di Lavena Ponte Tresa lancia un appello per la crisi economica sul territorio

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Il presidente dell’associazione Comuni Italiani di Frontiera e sindaco di Lavena Ponte Tresa, Massimo Mastromarino, questa mattina ha inviato una lettera al neo ministro Giancarlo Giorgetti, per augurargli buon lavoro e porre alla sua attenzione la difficile situazione delle aree di frontiera, a causa della pandemia in corso che ha colpito

“Onorevole Ministro – scrive Mastromarino -, mi complimento con lei per la nomina a Ministro dello Sviluppo Economico e le auguro buon lavoro. In qualità di Presidente della Associazione dei Comuni Italiani di Frontiera (ACIF), sottopongo alla sua attenzione, la difficile situazione che stanno vivendo le attività economiche, produttive e commerciali nei Comuni di Frontiera, in particolar modo nelle province di Varese e di Como”.

“A lei chiedo – continua – di portare la nostra voce nel Consiglio dei Ministri affinché in tempi certi si possano erogare i ristori necessari alle attività in crisi per la prolungata chiusura delle frontiere con la Svizzera e si definisca rapidamente la riapertura delle frontiere stesse, affinché l’economia transfrontaliera possa ripartire con slancio.

“Confidiamo nelle sue capacità oltrechè nella conoscenza del territorio Insubrico, di cui lei, varesino, è oggi autorevole rappresentante”, conclude il sindaco.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127